Nella 19ª giornata del campionato Primavera 1 TIM 2020-2021 al Centro Bortolotti di Zingonia finisce 1-1 la partita con la Roma.

Gara subito in salita per i nerazzurri, colpiti dopo 11′ dalla deviazione ravvicinata di Afena-Gyan. La reazione dei ragazzi di Brambilla produce un tiro di Kobacki parato e soprattutto il tentativo al 24′ di Oliveri che obbliga il portiere giallorosso ad alzare la palla sopra la traversa. Dietro i nerazzurri devono tenere sempre la soglia d’attenzione molto alta, perché la Roma sa rendersi pericolosa: al 25′ Ciervo non trova però la porta.

Nella ripresa, dopo un tentativo di Zalewski parato da Gelmi, cresce la pressione nerazzurra. Cittadini al 57′ devia di testa sopra la traversa da posizione ravvicinata, mentre al 61′ è Oliveri, sempre di testa, a chiamare all’intervento Mastrantonio. Roma pericolosa al 67′ con una conclusione di Darboe che chiama Gelmi alla respinta in tuffo. Al 70′ ci prova Cortinovis che schiaccia di testa troppo la palla e non trova la porta. Il pareggio è comunque solo rimandato e arriva al 73′: splendida punizione di Ruggeri (nella foto) che colpisce in pieno la traversa, Feratovic nel tentativo di anticipare Scalvini confeziona uno sfortunato autogol. Nel finale da registrare un paio di ottimi interventi di Gelmi su Darboe (74′ e 83′), inframezzati dalla traversa colpita da Feratovic con una conclusione da posizione defilata (82′). A Zingonia finisce 1-1, quarto pareggio di fila per i nerazzurri.

Sezione: Primavera 1 / Data: Sab 17 aprile 2021 alle 16:18 / Fonte: atalanta.it
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print