[CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE]

SERIE A, 35^ Giornata 

Parma, Stadio Tardini - Ore 15,00
Domenica 9 Maggio 2021 

PARMA-ATALANTA 2-5
12' Malinovskyi (A), 52' Pessina (A), 76' e 86' Muriel (A), 78' Brunetta (P), 88' Sohm (P), 93' Miranchuk (A)

GUARDA IL GOL SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM

PARMA (4-3-3): 
Sepe; Busi, Bruno Alves, Osorio, Gagliolo (80' Conti); Grassi (61' Valenti), Sohm, Kurtic; Kucka (76' Camara), Cornelius (76' Brunetta), Gervinho (61' Pellé). All. D’Aversa

ATALANTA (3-4-1-2): 
Sportiello; Romero, Palomino, Djimsiti; Maehle, de Roon, Freuler (76' Pasalic), Gosens (68' Hateboer); Ilicic (46' Pessina); Malinovskyi (58' Miranchuk), Zapata (46' Muriel). All. Gasperini

Arbitro: Giua di Olbia.
Assistenti: Colarossi e Miele.
Quarto Uomo: Gariglio.
Var: Fourneau.
Avar: Liberti.

Note: Ammoniti: Grassi

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SU TUTTOATALANTA.COM 

90'+3Segna anche Miranchuk! Pasalic spreca da pochi passi un altro contropiede micidiale, poi ci pensa Miranchuk sulla ribattuta a firmare il 5-2 del fantasista russo.

90'+3MIRANCHUK! ALTRO GOL DELL'ATALANTA!

90'Ci saranno quattro minuti di recupero.

89'Primo gol in Serie A per il centrocampista svizzero del Parma, che sfrutta ancora una mezza dormita della difesa atalantina, salta anche Sportiello e mette dentro a porta sguarnita.

88'ALTRO GOL AL TARDINI! HA SEGNATO SOHM!

86'Contropiede clamoroso dell'Atalanta, con Pasalic che serve Pessina: tiro a botta sicura, Sepe devia sul palo ma sulla respinta è pronto Muriel per il tap-in vincente! 4-1 per l'Atalanta al Tardini.

86'Contropiede clamoroso dell'Atalanta, con Pasalic che serve Pessina: tiro a botta sicura, Sepe devia sul palo ma sulla respinta è pronto Muriel per il tap-in vincente! 4-1 per l'Atalanta al Tardini.

86'MURIEL! DOPPIETTA PER LUI, 4-1 ATALANTA!

85'Calcio di punizione a favore del Parma, dopo un intervento in ritardo di Romero su Brunetta.

83'Camara cerca di sfondare centralmente, con una iniziativa personale. Riesce a chiudere la difesa orobica.

81'Altra sostituzione per il Parma: Conti rileva Gagliolo.

79'Primo gol in Serie A per Brunetta, gol della bandiera per il Parma! Assist di Busi che sfrutta la disattenzione di Maehle.

78'BRUNETTA! IL GOL DEL PARMA!

78'Atalanta ancora in gol: azione molto veloce fatta partire da Hateboer, poi Pasalic, al primo pallone toccato, confeziona l'assist per Muriel che segna così il gol del 3-0.

77'MURIEL! LA CHIUDE LUI, 3-0 ATALANTA!

76'...e dentro anche Brunetta al posto di uno stanco Cornelius.

76'Cambia anche il Parma: esordio per Camara, che subentra a Kucka...

76'Ultimo cambio per l'Atalanta: dentro Pasalic, fuori Freuler.

75'DJIMSITI! Atalanta vicina al 3-0: bella girata sul cross di Miranchuk, palla a lato di un soffio.

71'Attacca ancora l'Atalanta, con una gran giocata di Miranchuk che trova Pessina: bravo Osorio a resistergli.

68'Altro cambio tra le fila atalantine: esce Gosens, al suo posto Hateboer. Maehle scala a sinistra, con l'olandese che va a giocare a destra.

67'Prova a farsi vedere il Parma, mentre raggiungiamo la metà del secondo tempo.

64'Uscita di Sportiello a valanga su Pellè, che aveva sorpreso Palomino in marcatura. Molto attento il portiere dell'Atalanta, che toglie la sfera a Pellè senza commettere fallo.

63'Il Parma nel frattempo si è sistemato con un 3-5-2, con Busi e Gagliolo come esterni di fascia, mentre davanti Pellè e Cornelius agiscono come doppio centravanti.

61'...e dentro anche Valenti al posto di Grassi. Ci sarà un cambio di modulo.

61'Arrivano anche i primi cambi in casa Parma: dentro Pellè al posto di Gervinho...

59'MAEHLE! Azione personale dell'esterno danese dell'Atalanta, che semina Kurtic ma non riesce a superare anche Sepe, che devia in corner.

58'Terzo cambio per l'Atalanta: dentro Miranchuk al posto di Malinovskyi.

57'MURIEL! Si aprono voragini nella difesa del Parma, prova ad approfittarne il colombiano che si invola verso la porta avversaria, ma al momento della conclusione non trova l'angolo giusto.

55'Vedremo se ci sarà una reazione da parte del Parma, che prova a scuotersi conquistando una punizione sulla trequarti.

52'Proprio in un momento in cui l'Atalanta sembrava rallentare, arriva il raddoppio dei nerazzurri. Pallone profondo per Pessina, che si libera della marcatura di Kurtic e batte Sepe con un tiro non troppo potente ma preciso. 2-0 Atalanta a Parma, partita in discesa per i bergamaschi!

52'PESSINA! RADDOPPIO DELL'ATALANTA!

51'Il Parma sembra tornato in campo con un piglio un po' più propositivo. La squadra di D'Aversa appare decisamente più aggressiva e l'Atalanta sta facendo maggior fatica.

46'...e dentro anche Pessina al posto di Ilicic.

46'Come dicevamo, c'è un doppio cambio per l'Atalanta: dentro Muriel per Zapata...

46'Inizia il secondo tempo.

15,49 Ruslan Malinovskyi, fantasista ucraino dell'Atalanta, sta decidendo con un suo gol il match con il Parma al termine del primo tempo. Queste le sue parole pronunciate ai microfoni di Sky durante l'intervallo: "Per me è importante questo gol, dobbiamo vincere oggi. Sto bene, mi piace giocare sia da attaccante che da trequartista. Stiamo bene, vogliamo fare almeno un altro gol e vincere. Secondo posto? Prima vinciamo questa partita, poi vedremo"

15:46 Finisce senza recupero il primo tempo di Parma-Atalanta. Si va al riposo sull'1-0 per gli ospiti, decide sin qui l'acuto di Malinovskyi.

44'Arriva il primo giallo del match: ammonito Grassi, che ha steso Malinovskyi.

43'Il primo tempo sta per sfumare, dove finora l'Atalanta ha esercitato una pressione quasi a senso unico. Nonostante ciò, i nerazzurri hanno un solo gol di vantaggio a fronte di un Parma parso poco organizzato in fase offensiva.

41'ZAPATA! Siamo già dall'altra parte, con il colombiano che si costruisce un'altra occasione da gol, ma giunto a pochi passi da Sepe calcia male in diagonale. Opportunità che sfuma per la formazione ospite.

40'GRASSI! Prova a lanciare segnali di vita il Parma, con Grassi che sfrutta un campanile per tentare una conclusione difficilissima e il pallone finisce alto.

39'Il Parma prova a ripartire, ma lo fa con poca convinzione. Squadra di casa che sembra con poche idee, Osorio nella circostanza ha provato ad accompagnare l'azione ma ha perso un tempo per la giocata, non riuscendo dunque a trovare il cross a centro area per Cornelius.

32'TRAVERSA DI ZAPATA! Grande azione dell'Atalanta: Freuler dialoga con Ilicic, che di tacco restituisce al centrocampista svizzero, pallone in mezzo per Zapata che, disturbato da un difensore, calcia colpendo la traversa a Sepe battuto. Sfortunato l'attaccante colombiano della Dea.

29'FREULER! Tentativo dello svizzero da fuori area, conclusione non difficile per Sepe.

28'Batte Bruno Alves, ma sulla barriera: bravo Malinovskyi ad uscire palla al piede e a far ripartire l'azione.

27'Calcio di punizione per il Parma: gioco pericoloso di Djimsiti su Kucka.

26'Ilicic prova a disegnare una traiettoria dal vertice sinistro dell'area di rigore, ma questa volta il traversone non è preciso e si perde sul fondo.

25'Parma ancora in affanno. Malinovskyi prova ancora ad accendersi, in qualche modo Osorio riesce ad allontanare.

22'Il Parma spreca una potenziale occasione in ripartenza, ma Busi non riesce a premiare l'inserimento di Kurtic: troppo profondo il suggerimento del laterale belga.

21'ANCORA GOSENS! Azione fotocopia alla precedente, con Gosens che taglia ancora a centro area sul cross di Ilicic: altro colpo di testa, questa volta la conclusione finisce nello specchio della porta, ma Sepe blocca in due tempi.

20'GOSENS! Atalanta vicina al raddoppio. Perfetto tracciante di Ilicic per l'inserimento centrale di Gosens: stacco impeccabile dell'esterno tedesco, che sfiora il palo alla destra di Sepe.

16'Prova a riorganizzarsi il Parma, ma non è semplice. L'Atalanta mantiene il pallino del gioco e continua a comandare le operazioni.

13'Gran tiro di Malinovskyi da fuori area, con l'ucraino che riceve palla e batte Sepe, sfruttando anche una leggera deviazione di Kurtic! Atalanta subito avanti al Tardini!

12'GRAN GOL DI MALINOVSKYI! LA SBLOCCA L'ATALANTA!

10'Bella giocata da parte di Maehle, che cerca Zapata con un traversone basso ma il pallone si perde sul fondo.

8'Grande possesso dei bergamaschi, che hanno difficoltà a trovare varchi perché il Parma difende molto basso. Maehle fa carambolare il pallone su un difensore avversario a conquista il corner per la Dea.

5'Attacca ancora l'Atalanta, che non riesce a sfondare. Sembra chiaro, in ogni caso, il canovaccio tattico sin dai primi minuti di gioco.

3'Prova a riorganizzarsi il Parma, che ora si fa vedere in avanti. Bel duello fisico tra Palomino e Cornelius, con l'argentino che frana addosso al danese e concede il calcio di punizione ai crociati.

2'SUBITO ATALANTA! Bello scambio Ilicic-Malinovskyi, con l'ucraino che sembra già ispiratissimo che serve Zapata. Fuorigioco fischiato all'attaccante colombiano.

1'Partiti! L'Atalanta gestisce il primo pallone.

14:54 Mancano pochi minuti al calcio d'inizio. A breve le squadre scenderanno in campo.

14:35 Umore decisamente opposto tra le due squadre. Il Parma, già retrocesso, ha solo l'obiettivo di onorare il campionato fino alla fine ed evitare l'ultimo posto, ora occupato dal Crotone. Situazione completamente diversa in casa Atalanta, che vuole raggiungere il secondo posto alle spalle dell'Inter già campione d'Italia. La squadra di Gasperini insegue anche la qualificazione in Champions insieme a Milan, Juventus, Napoli e, più staccata, Lazio.

14:31 Antonio Giua della sezione di Olbia è l’arbitro designato per dirigere il match tra Parma e Atalant. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Colarossi e Miele, con l’assistenza di Gariglio come quarto uomo. Al VAR Francesco Fourneau della sezione di Roma 1, con la collaborazione di Liberti che agirà come AVAR.

14:22 Risponde l'Atalanta di Gasperini con il solito 3-4-2-1. In porta c'è Sportiello vista la squalifica di Gollini, con Romero, Palomino e Djimsiti in difesa. A centrocampo ci sono Maehle e Gosens sulle fasce, con de Roon e Freuler al centro. Sulla trequarti, Malinovskyi e Ilicic cercheranno di innescare l'unica punta Zapata. Solo panchina, almeno dall'inizio, per Muriel.

14,00 - L'Atalanta di Gian Piero Gasperini cerca punti pesanti in chiave Champions contro un Parma già retrocesso. Gara fondamentale dopo il pareggio contro il Sassuolo, i nerazzurri vogliono tornare a vincere fuori casa dopo due pareggi consecutivi. D'Aversa schiera il 4-3-3 con Kurtic e Grassi a supporto di Sohm. In attacco l'ex di turno, Cornelius, con Kucka e Gervinho sulle corsie esterne.

Parma (4-3-3): Sepe; Busi, Alves, Osorio, Gagliolo; Grassi, Sohm, Kurtic; Kucka, Cornelius, Gervinho. Allenatore: Roberto D'Aversa

Gasperini schiera di nuovo la difesa a tre. Assente Gollini per via della squalifica, al suo posto Sportiello. Djimsiti, Romero e Palomino in difesa, confermato Maehle sulla corsia sinistra nonostante il problema al tendine d'achille. In attacco torna Ilicic dal primo minuto a supporto di Zapata, con Malinovskyi libero di muoversi sulla trequarti.

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Djimsiti, Romero, Palomino; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini

10,00 - COME ARRIVA IL PARMA - Con la retrocessione diventata matematica lunedì scorso, il Parma si appresta a giocare queste ultime quattro giornate di Serie A potendo permettersi alcuni esperimenti, in modo da testare alcuni dei giocatori che potranno far parte della squadra della prossima stagione e che in questa annata hanno trovato meno spazio. Possibile dunque, il ritorno tra i titolari di Simon Sohm, da cui la società vorrà ripartire, che potrebbe prendere il posto nel mezzo dell’infortunato Brugman, con Grassi e Kurtic ai suoi lati. Visti gli infortuni di Man, Mihaila e Karamoh, potrebbe esserci ancora spazio per Kucka nel tridente, con Cornelius e ancora Gervinho, in vantaggio su Brunetta mentre in difesa, con l'infortunio di Pezzella Gagliolo scala a sinistra, con la coppia centrale che potrebbe vedere i giovani Dierckx e Valenti, con Conti a destra e Colombi nuovamente in porta.

COME ARRIVA L'ATALANTA - I nerazzurri tornano in campo dopo il pareggio contro il Sassuolo. Ben tre assenze per Gasperini, a partire da Gollini: il numero 95 non ci sarà per via della squalifica, al suo posto Sportiello. In difesa il tecnico degli orobici perde Toloi per un problema muscolare, in difesa andranno Djimsiti, Romero e Palomino. Maehle, dopo i problemi al tendine d’achille, è rientrato nella lista dei convocati, ma molto probabilmente partirà dalla panchina. Hateboer e Gosens andranno sugli esterni con la coppia De Roon-Freuler in cabina di regia. In attacco si cambia poco, Pessina e Malinovskyi si posizioneranno a supporto di Zapata. Muriel, viste le ultime prestazioni, potrebbe restare fuori come già successo al Mapei Stadium.

Sezione: Serie A / Data: Dom 09 maggio 2021 alle 16:50
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print