"Non mi interessa, il mio calcio è altro". Così l'ex bianconero Franco Causio, commentando a La Gazzetta dello Sport il caos Superlega: "E' evidente come sia una questione economica, è normale che vada così perché i club sono tutti indebitati e cercare soldi è logico, ma non mi piace. Chiaro che tutti vogliano sempre giocare con le big ma l'Atalanta dimostra che ora, lavorando bene, anche una squadra normale può sfidare il Real Madrid"

Sezione: #SuperLega / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 13:39
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print