C'è un'ottima notizia nel bollettino di ieri della Protezione Civile. Per la prima volta dall'inizio dell'epidemia è calato, infatti, il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva: 3.994 persone totali, -74 unità rispetto a ieri. "Un primo valore negativo che consente finalmente ai nostri ospedali di respirare", ha precisato il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, nella sua consueta conferenza stampa.

Sezione: Altre news / Data: Dom 05 aprile 2020 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print