L'uomo della provvidenza in casa Paris Saint-Germain si chiama Eric Maxim Choupo-Moting. L'attaccante camerunese, entrato all'82' al posto di un impalpabile Mauro Icardi, ha segnato al 93' la rete che ha spezzato i sogni dell'Atalanta. E pensare che l'attaccante ex Schalke 04 è rientrato nella lista Champions grazie all'addio del Matador Cavani, che ha liberato il posto con il suo addio. Classe 1989, Choupo-Moting era stato escluso a gennaio per i tant infortuni e ha terminato il suo contratto con il club transalpino (prorogato per la Champions). Chissà se questa rete, la prima nella massima competizione europea dopo 6 anni (il secondo totale dopo quello realizzato curiosamente al 93' contro lo Sporting), possa cambiare il suo futuro.

Sezione: Altre news / Data: Gio 13 agosto 2020 alle 12:00 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print