Sabato pomeriggio, alle ore 15, va in scena la partita fra Atalanta e Juventus, due fra le prime forze del nostro campionato. Ai microfoni di Radio Bianconera ha parlato il doppio ex Nicola Amoruso: "Con la Dea, per i bianconeri, non sarà una gara scontata: la difesa di Sarri concede e l'Atalanta può essere letale in certe situazioni. Ronaldo? Non è brillantissimo, c'è bisogno di ricucire perché è giocatore fondamentale per la Juve. Mancano tante partite e i 35 anni iniziano a farsi sentire anche per lui. La squadra è talmente forte che può concedersi una rotazione"

Sezione: Altre news / Data: Mar 19 Novembre 2019 alle 15:00
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print