Nicolò Zaniolo, centrocampista della Roma autore contro l'Armenia della sua prima doppietta con la maglia della Nazionale, ha parlato in zona mista:

Prima doppietta con la Nazionale maggiore, una bella soddisfazione?
"Sono molto felice, questa sera abbiamo fatto una grande partita. Ci siamo comportati benissimo contro una squadra comunque ostica visto cosa è successo nella partita d'andata".

Cosa aspettarsi ancora da questa Nazionale dopo 10 vittorie consecutive?
"Noi cerchiamo sempre di divertire il pubblico entrando in campo con il giusto atteggiamento. Abbiamo tutto per continuare a vincere".

Cosa significa aver conquistato anche l'azzurro dopo la conquista del posto fisso alla Roma?
"Devo continuare a lavorare: significa che continuare ad allenarsi porta i suoi frutti".

Vuole mettere in difficoltà Mancini per le scelte in vista dell'Europeo?
"Voglio dare il massimo, segnare e aiutare la squadra a vincere".

Essere capace di giocare in più ruoli può essere una carta vincente per conquistare la convocazione?
"Io so fare sia l'esterno offensivo che la mezzala. Diciamo che è una carta in più per arrivare all'Europeo. Sarebbe un sogno ricevere la chiamata da parte di Mancini".

Questa è una rivincita dopo ciò che è successo in U21?
"Nel percorso di un ragazzo si può sbagliare, l'importante è non commettere errori troppo spesso. Devo convincere la gente che non sono quello che ha sbagliato in U21".

Cosa può accadere all'Europeo?
"Noi siamo forti: abbiamo sia esperienza che giovani talenti. Abbiamo un mix perfetto per dire la nostra all'Europeo".

Sezione: Altre news / Data: Mar 19 Novembre 2019 alle 00:00 / Fonte: Andrea Losapio
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print