"Fatta per Ahmedhodzic. Ma c'è il nodo degli agenti". Anche L'Eco di Bergamo, sulla pagina sportiva di oggi, approfondisce quello che è uno dei giocatori, ad oggi, predestinati a vestire la maglia dell'Atalanta nella prossima stagione. Come già descritto nei giorni precedenti da TuttoAtalanta.com (LEGGI QUI), da fonti vicine al calciatore svedese naturalizzato bosniaco "la dirigenza bergamasca avrebbe già trovato l'accordo con Daniel Andersson, ex centrocampista del Bari e oggi direttore sportivo del club svedese: la cifra è di 80,5 milioni di corone, 8 milioni di euro". 

IL NODO COMMISSIONI AGENTI - Il nodo che ha fatto saltare la fumata bianca l'ultimo giorno di mercato è stato di natura economica, non tanto con il club del Malmö, che andrebbe con la cessione di Anel Ahmedhodzic a far registrare la seconda cessione più importante della sua storia, dopo quella di Zlatan Ibrahimovic all'Ajax, ma tanto con i parecchi agenti intermediari che, per vie delle loro richieste, "fecero già saltare altri trasferimenti, come quello al Chelsea, che fino a qualche mese fa sembrava a un passo"

ATALANTA AD UN PASSO - Il giocatore, comunque sia, che ha vinto il campionato con la squadra svedese, ha ad oggi grossissime probabilità dal 1 Luglio 2021 a vestire la maglia nerazzurra. Il giocatore è un obiettivo concreto della squadra nerazzurra in vista del futuro. 

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 19 febbraio 2021 alle 09:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print