"Il mio ciclo a Udine si chiude qui, dopo quattro bellissimi anni. Devo pensare a me. E’ arrivato il momento di scegliere un’altra destinazione". Pensieri e parole di Seko Fofana, centrocampista dell'Udinese adesso pronto ad una nuova esperienza malgrado un contratto in scadenza a giugno 2022: "Sono un nomade. Ho giocato in tre paesi, Francia, Inghilterra, Italia. Dove pensavo che non sarei mai venuto. Invece - dichiara a La Gazzetta dello Sport - ci sono da quattro anni e magari ci resto pure. Ho imparato ad amare la pasta in tutti i modi e Mandragora mi ha viziato portandomi le sue super mozzarelle. Piaccio a Inter e Atalanta? Non ne so nulla, davvero. Posso dire che l’Atalanta gioca davvero bene. E’ una delle squadre più forti d’Europa. Io sono un po’ tifoso del PSG e quella partita voglio guardarmela, sono sicuro che sarà bella”.

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 01 agosto 2020 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print