Primo bivio stagionale per l'Inter di Antonio Conte. Due punti nelle prime quattro giornate di Champions League, la squadra nerazzurra questa sera scenderà in campo al Borussia Park con l'obbligo di vincere se vuole ancora sperare nella qualificazione agli ottavi di finale. Non sarà facile, e anche Conte ieri in conferenza stampa ha ammesso che il cammino è compromesso. Ma le speranze non sono del tutto tramontate e c'è un precedente che può far sorridere l'Inter.

Si tratta dell'Atalanta, squadra che un anno fa ottenne il pass per gli ottavi di finale nonostante un avvio anche peggiore rispetto a quello dell'Inter di quest'anno. La Dea conquistò un solo punto nelle prime quattro giornate, ma poi grazie alle due vittorie negli ultimi due turni scavalcò nel gruppo C sia la Dinamo Zagabria che lo Shakhtar Donetsk staccando così il pass per gli ottavi. La corsa dell'Atalanta si fermò poi solo ai quarti contro il PSG finalista.

Sezione: Champions League / Data: Mar 01 dicembre 2020 alle 16:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print