Assegnato lo Scudetto all’Inter, tiene banco la corsa Champions, con cinque squadre in cinque punti. Dagli studi di Sky ne ha parlato Matteo Marani: “Ieri il secondo gol annullato al Napoli è discutibile, però il Napoli si è abbassato troppo. Ha fatto un exploit, due mesi fa era fuori dalla Champions e oggi c’è tornato, ora deve stare attento a non perdersi. Il punto di riferimento è Osimhen. La Lazio ha la partita di recupero contro il Torino, è una squadra che conosciamo bene. Di tutte queste, quella che gioca peggio è la Juventus, perché il Milan contro il Benevento ha fatto rivedere un certo ritmo. Tutto dipenderà dai grandi protagonisti: Osimhen, Ibrahimovic, Ronaldo e i tanti della Lazio. L’Atalanta ha il campionato più semplice: anche ieri in dieci ha fatto la partita, secondo me tolta l’Inter è la squadra più continua e meritevole. Ieri ha avuto la possibilità di vincere e ho visto Gasperini furioso: ha ragione, ma ha avuto occasione di vincere”.

Sezione: Interviste / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 15:36
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print