TORINO-ATALANTA LIVE, servizio offerto - in esclusiva - da 1Place, Rotonda del Mille (BG)  

Scopri la nuova famiglia MacBook Pro da 1PLACE! Oppure scegli iMac è riceverai in OMAGGIO 8GB di Ram e una Stampante Wireless HP! Per tutti i lettori 
Per usufruire della speciale promozione basterà dire di aver letto su TuttoAtalanta.com questa OFFERTA durante la DIRETTA di Torino-Atalanta.
Scopri inoltre Iphone4 e Ipad sempre nel nostro punto vendita.


> Segui gli aggiornamenti solo su TuttoAtalanta.com <

50' - Triplice fischio di Doveri! La Dea strappa i tre punti grazie a una magia di Bonaventura, dopo un secondo tempo in cui Ruopolo ha mancato il gol di testa un paio di volte e Bianchi ha fallito un colpo di frusta senza nessuno davanti. Vittoria forse non meritatissima, ma nel secondo tempo ai punti il Cola batte Lerda. Autore, tra l'altro, di una cervellotica quanto assurda sostituzione: fuori il migliore in campo Lazarevic, dentro l'evanescente Gabionetta.

49' - GOOOOOOOLLLL di Bonaventura!!! Jack prende palla sul vertice sinistro approfittando di un passaggio largo di Marilungo e con un tiro sul primo palo, con l'aiuto della faccvia interna del montante, piazza il colpaccio del 2-1.

46' - Peluso salva in angolo deviando la conclusione di Bianchi.

45' - Restano cinque minuti di recupero per tentare di vincerla.

44' - Ammonito Bellini. Lerda sostituisce Rivalta con Di Cesare.

43' - Sinistro di Antenucci da 25 metri, Consigli abbranca in presa bassa.

42' - Peluso si oppone a Bianchi, ma il granata era in offside di un paio di metri.

40' - Ancora il numero 89 ne fa uno dei suoi: accompagna la sovrapposizione di Bellini che tenta di ferire, ma il tiro di destro a rientrare gli esce decisamente fiacco da posizione piuttosto defilata.

36' - Jack innesca Raimondi sull'out, traversone basso per la girata di testa di Ruopolo con Robinho che blocca.

33' - L'ultima carta del Cola per strappare il bottino pieno: Bonaventura cala il Jack, Doni in panchina.

31' - Peluso regala un calcio d'angolo svirgolando all'indietro su un'azione innocua, poi ci pensa Bellini in diagonale difensiva a liberare sul cross dalla bandierina di Pagano.

30' - Doni strappa la palla a D'Ambrosio e la offre a Delvecchio, che però si fa chiudere da Ogbonna.

27' - Incredibile occasione fallita da Bianchi: il centravanti di casa sbaglia la mira di testa, solo soletto a centro area, sul traversone pennellato di Zavagno.

26' - Pagano - altro ex - rileva Sgrigna.

24' - Cross di Raimondi, Delvecchio trova la zampata di sinistro ma la difesa granata fa muro in corner.

23' - Esce l'ex di casa Tiribocchi, spazio a Marilungo.

21' - Zavagno la scodella ancora in piena area, Bellini anticipa Bianchi di testa.

20' - Ottima chiusura di Raimondi su Sgrigna.

16' - Lerda la fa grossa, oppure la sa più lunga di tutti: fuori Lazarevic, dentro Gabionetta! Il pubblico di casa urla e disapprova.

15' - Rubinho si permette il lusso di un dribbling su Delvecchio, mentre Gabionetta si scalda.

14' - Granata in nettissimo calo: il suggerimento dalla sinistra di Sgrigna non trova nemmeno l'ombra di un compagno.

10' - Giallo anche per il Tir per un falletto a metà campo.

8' - Ciccio subito vicinissimo al gol! Il suo colpo di testa, favorito dalla sponda aerea del Tir imbeccato dalla punizione di Carmona, trova pronti i riflessi di Rubinho.

7' - Bjelanovic, che poco prima s'è abbattuto al suolo, lascia il posto a Ciccio Ruopolo.

4' - E' di Budel il primissimo tentativo verso la porta altrui. Palla a lato.

21,49 - Al via la ripresa, senza avvicendamenti in campo.

21,43 - I sette della panchina nerazzurra al lordo del secondo portiere Frezzolini si riscaldano: i più decisi sembrano Ruopolo e Bonaventura. E chissà che Colantuono...

45' - Il primo tempo si chiude qui. Torino arrembante in avvio, ma al fulm ineo gol di Antenucci risponde subito Peluso, in mischia, su azione da calcio d'angolo. Dea che esce alla distanza, ma l'occasione più pericolosa ce l'ha sui piedi l'ex Rivalta: bravissimo Consigli a dirgli di no con una parata alla Garella, con la punta della scarpa. Padoin e Raimondi, con due conclusioni da fuori area, non hanno spaventato il numero uno dei piemontesi.

44' - Zavagno imbecca la testa di Rolandinho Bianchi, ma stasera non è la sua partita. Scena muta del corazziere di Albano.

41' - Entrata a falciaerba di D'Ambrosio su Tiribocchi, ma il pubblico della tribuna centrale se la prende con l'arbitro urlandogli di tutto. Cuore Toro, sangue caliente! E intanto il loro eroe si becca la sacrosanta ammonizione.

39' - Punizione di Carmona: duello aereo Delvecchio-Ogbonna, Rubinho senza patemi d'animo.

37' - Consigli ancora sugli scudi: prima toglie la palla (su calcio d'angolo di Sgrigna) dalla testa di Bianchi, poi a stretto giro di posta si oppone al sinistro di Rivalta mettendoci la punta della scarpa.

36' - Il Toro ritenta il forcing: due corner di fila.

33' - Traversone a ritroso del sempre pimpante Delvecchio per la rasoiata mancina di Padoin: presa a terra per Rubinho. Lazarevic è tornato a destra, ora l'Atalanta gioca in scioltezza. Toro in calo.

30' - Tiribocchi fa salire Padoin: sul cross a mezza altezza del friulano Ogbonna svetta di fronte, Raimondi raccoglie la palla dai venticinque metri e lascia partire un lob incapace di sorprendere il piazzatissimo estremo di casa.

28' - Apertura di gioco di Carmona per Raimondi, che punta Zavagno e cerca Bjelanovic col sinistro: il croato riesce solo a sfiorare, nessun problema per Rubinho.

27' - Doni la mette in area, Rivalta prende l'ascensore e allontana la sfera.

25' - Giallo per Rivalta, uno degli ex di turno.

24' - Il campo reso pesante dall'abbondantissima innaffiata favorisce il poderoso stantuffo D'Ambrosio, che macina kilometri sulla fascia di competenza. Sul tiro di Antenucci Peluso è ancora immenso nel respingere l'assalto offrendo in pegno il proprio copro.

22' - Doni aiuta a spazzare un'area fin troppo affollata, Antenucci trova lo stesso lo spazio per il tiro dal settore di sinistra ma il risultato è ben misero: no stress per Consigli.

20' - Lazarevic e Sgrigna si scambiano spesso la posizione: ora lo slavo è stabilmente sulla corsia sinistra.

18' - Volo di Consigli per rintuzzare in angolo a pugni serrati la punzione del mancino puro Budel dal centro-destra.

15' - Combinazione Carmona-Doni-Bjelanovic, Zavagno mette in fallo laterale. Ritimi a dir poco vertiginosi, grande spettacolo in campo e in tribuna. Dove, nel settore nerazzurro, compare uno striscione: "Yara e Daniel sempre nel cuore".

12' - GOOOOOOOOOOOOOOL della Dea!!! Nemmeno un minuto e sugli sviluppi del corner di Carmona è Peluso a insaccare il mancino grazie al velo di Doni. Di Bjelanovic l'ultimo tocco a mo' di assist d'oro.

11' - Antenucci infila il diagonale dopo una corta respinta della retroguardia bergamasca sul calcio dalla bandierina (dalla destra) di Budel e porta avanti il Toro. Nerazzurri di stucco.

7' - Punizione a due in area per un contatto Lazarevic-Bellini. E in tribuna ci si chiede perché Doveri non abbia assegnato il penalty.

6' - Primo corner granata dopo un difficoltoso disimpegno a tre Peluso-Carmona-Bellini. Sull'angolo di Budel Consigli sventa la minaccia smanacciando.

2' - Cross di Raimondi dall'out, mezzo pasticcio tra Rivalta e Rubinho. Palla sul fondo.

1' - Sgrigna ci prova da fuori, rasoterra telefonato per Consigli.

20,48 - Via al big match dell'ottava di ritorno! Atalanta da sinistra a destra in maglia bianca.

20,47 - Un minuto di raccoglimento per il militare italiano caduto in Afghanistan, il teneìnte degli Alpini Massimo Ranzani.

20,46 - Dea con il lutto al braccio per commemorare due figli di Bergamo tragicamente scomparsi: Yara e Daniel.

20,39 - Sono circa 100-120 i tifosi di fede atalantina stipati nel settore loro riservato a lato della "Primavera".

20,21 - Confermato l'undici nerazzurro. Nel Torino, rispetto alle previsioni Rivalta gioca in mezzo in difesa accanto a Ogbonna; coppia centrale di centrocampo De Feudis-Budel.

ATALANTA (4-3-1-2): Consigli; Raimondi, Capelli, Peluso, Bellini; Delvecchio, Carmona, Padoin; Doni; Tiribocchi, Bjelanovic.
A disp.: Frezzolini, Manfredini, Basha, Bonaventura, Ceravolo, Marilungo, Ruopolo.
All. Colantuono 

20,13 - Anche il Torino in campo per il riscaldamento prepartita. Il clima inizia a farsi rovente anche sugli spalti.

20,10 - Arriva la conferma alla ridda di voci della vigilia: Cristiano Doni dietro le punte. Si torna al rombo.

19,50 - La Curva Maratona, casa storica della tifoseria organizzata del Torino, comincia lentamente a riempirsi. Il giardiniere dello stadio "Olimpico" ha appena spostato i getti d'acqua nella metà campo destra. Vale la pena, per obiettività di cronaca, di rilevare che il clima è tutt'altro che secco.

19,30 - Curiosità all'Olimpico, gli addetti ai lavori bagnano le due metà campo con due getti d'acqua ciascuno. Qual è lo scopo? Giardino all'inglese o trappole per i tacchetti ospiti?

19,00 - Temperatura rigida all'Olimpico di Torino. La nostra Redazione già in tribuna in vista del big-match. Anche l'Atalanta è già arrivata e presto scenderà sul rettangolo di gioco per le prime fasi di riscaldamento

10,45 - C'è grande attesa per il grande evento. Il nostro editorialista, Nicola Binda, stamattina - attraverso le pagine de "La Gazzetta dello Sport" ha così commentato in breve il big-match: "Torino-Atalanta non è mai una partita normale. Troppi gli incroci, i precedenti, gli ex e la rivalità tra tifoserie, anche se la gara è vietata ai residenti in Lombardia. Stavolta c’è anche una classifica calda. In più ecco calare sulla scena due sentimenti: l’ansia e lo sgomento"

Il tabellino live - TORINO - ATALANTA 1-2 (1-1)

TORINO (4-4-2): Rubinho; D'Ambrosio, Rivalta (43' st Di Cesare), Ogbonna, Zavagno; Lazarevic (16' st Gabionetta), De Feudis, Budel, Sgrigna (26' st Pagano); Bianchi, Antenucci. A disp: Bassi, Cavanda, Obodo, Pellicori. All. Lerda.
ATALANTA (4-3-1-2): Consigli; Raimondi, Capelli, Peluso, Bellini; Delvecchio, Carmona, Padoin; Doni (33' st Bonaventura); Tiribocchi (23' st Marilungo), Bjelanovic (7' st Ruopolo). A disp.: Frezzolini, Manfredini, Basha, Ceravolo. All. Colantuono.
Arbitro: Doveri di Roma (Vicinanza di Albenga e Carretta di Padova; Gallione di Alessandria).
Reti: 11' pt Antenucci (T), 12' pt Peluso (A), 45'+4' st Bonaventura (A).
Ammoniti: Rivalta (T, 35' pt), D'Ambrosio (T, 41' pt), Tiribocchi (A, 10' st), Bellini (A, 43' st) per gioco falloso.
Note: corner 6-3, recupero 0'+5'.

1PLACE [oneplace] nasce in pieno centro (Rotonda dei Mille) ed è un punto vendita costruito intorno all’appassionato Apple e a tutti coloro che si vogliono avvicinare per la prima volta al mondo di iPod e MacOS.

1PLACE è il punto di incontro per chi conosce tutto del mondo della mela e si vuole confrontare con altri appassionati. 

1PLACE è una boutique in pieno stile Apple... e molto altro.

Una scelta ampia di periferiche e di software per soddisfare le esigenze di chiunque. Dalle custodie ai dischi rigidi, dalla suite Adobe Creative Suite all’ultimo gioco Aspyr, in 1PLACE troverai sempre una selezione impressionante di articoli.

1PLACE per scoprire come il Mac può diventare il fulcro del tuo mondo digitale.

Sezione: Live match TA / Data: Mer 2 Marzo 2011 alle 22:39
Autore: Simone Fornoni
Vedi letture
Print