Massimo Brambilla ha analizzato il pareggio ottenuto col Milan nella 17ª giornata del campionato Primavera 1 TIM “Trofeo Giacinto Facchetti” 2020-2021: “Come purtroppo quest’anno ci sta accadendo troppe volte, ci ritroviamo a recriminare per un pareggio che poteva essere una vittoria. Però anche oggi penso ci sia poco da rimproverare ai ragazzi: è un periodo dove non ci gira nemmeno bene, ma sta a noi farla girare nel verso giusto”.

“La partita – continua nella sua analisi il tecnico nerazzurro – si è messa subito in salita per questo gol su calcio d’angolo. Poi con calma, con pazienza, contro una squadra che si difendeva in undici sotto la linea della palla, abbiamo creato, perché abbiamo avuto 3-4 occasioni da gol veramente grosse. Nel secondo tempo il canovaccio è stato uguale, quando abbiamo fatto l’1-1 poi abbiamo provato a vincere, ma purtroppo non ce l’abbiamo fatta. Nonostante il gran caldo, abbiamo cercato di tenere il ritmo alto e di vincere”.

Il pareggio, in virtù della vittoria dell’andata, vale comunque un vantaggio negli scontri diretti col Milan:  “Il campionato è ancora lungo – conclude Brambilla – e ci sono ancora tante partite da giocare. Ma la strada che dobbiamo perseguire noi è quella di provare a vincere e di imporre il nostro gioco, come abbiamo fatto anche nelle ultime tre partite dove purtroppo abbiamo pareggiato”.

Sezione: Primavera 1 / Data: Ven 02 aprile 2021 alle 19:07 / Fonte: atalanta.it
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print