E' arrivata la prima sorpresa anche dagli ottavi di finale del Mondiale in Qatar. Il Marocco dopo una grandissimo muro difensivo eretto al cospetto della Spagna, batte a sorpresa la squadra di Luis Enrique ai calci di rigore. Spagnoli che non sono riusciti a realizzare nemmeno un penalty, tre errori su tre. 

MAROCCO-SPAGNA 3-0 dcr
SEQUENZA RIGORI: Sabiri (Mar) gol; Sarabia (Spa) palo;  Ziyech (Mar) gol; Soler (Spa) parato; Benoun (Mar) parato; Busquets (Mar) parato; Hakimi (Mar) gol;

MAROCCO (4-3-3): Bonou 8, Hakimi 7, Aguerd 6,5 (dal 84' El Yamiq 6), Saiss 7,5, Mazraoui 7 (dal 82' Attiat-Allal 6); Ounahi 7 (dal 120' Benoun 5,5), Amrabat 7,5, Amallah 6,5 (dal 82' Cheddira 5) ; Ziyech 6,5, En Nesyri 5,5 (dal 82' Sabiri 6,5), Boufal 6,5 (dal 65' Ez Abde 6). CT: Regragui.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon 6,5; Llorente 5,5, Laporte 6,5, Rodri 6, Alba 5,5 (dal 97' Balde A. 6); Pedri 5,5, Busquets 5.5, Gavi 6 (dal 63' Soler 5,5); Torres 5 (dal 75' Williams 6 (dal 119' Sarabia 5) ), Asensio 5.5 (dal 63' Morata 5), Olmo 6 (dal 97' Ansu Fati 6). CT: Luis Enrique.

Ar Rajjan (Qatar) 06/12/2022 - Mondiali di calcio Qatar 2022 / Marocco-Spagna / foto Panoramic/Image Sport 
nella foto: Yassine Bounou ONLY ITALY
© foto di www.imagephotoagency.it
Sezione: Qatar2022 / Data: Mar 06 dicembre 2022 alle 22:42
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
vedi letture
Print