"Pirlo al bivio, tutto o niente", titola questa mattina in prima pagina il Corriere dello Sport. La Juve si gioca la stagione in quattro giorni: stasera la sfida alla Lazio, martedì il ritorno degli ottavi contro il Porto. Il tecnico bianconero non molla: "Scudetto aperto, siamo in lotta su ogni fronte". Inzaghi carica Immobile e avvisa: "Serve la gara perfetta".

Coronavirus - "Covid, torna il rischio di uno stop" è l'allarme che il quotidiano lancia di spalla: il nove marzo di un anno fa ci fu la sospensione del calcio, oggi (insieme alla curva dei contagi) cresce la paura di un nuovo blocco.

Falli di mano - Spazio in taglio basso alla nuova regola introdotta dall'IFAB: "Il mani accidentale non invalida il gol", titola il quotidiano. Confermate anche per la prossima stagione le cinque sostituzioni.

Inter - "Solo il City va più forte dell'Inter", si legge invece in taglio centrale. Numeri da record per la capolista: in Europa soltanto il Manchester City di Guardiola viaggia ad un ritmo maggiore rispetto alla squadra di Conte.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Sab 06 marzo 2021 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print