Bandiere a mezz'asta alle 12 in tutta Italia "uniti nel lutto e sostegno reciproco" nella lotta contro il coronavirus: l’iniziativa, partita dall’Anci (l’Associazione nazionale dei comuni italiani), è stata raccolta da tantissime istituzioni, dai comuni sloveni al confine fino al Vaticano.

In particolar modo la città più colpita, quella di Bergamo è in lutto. In tutti i Comuni della Bergamasca, il minuto di silenzio e la bandiera italiana fuori esposta a mezz'asta da Palazzo Frizzoni con il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori, a tutti gli altri municipi orobici.

Il Sindaco Gori, prima di mezzogiorno, è rimasto in silenzio, nel suo cordoglio ai deceduti, per alcuni minuti davanti alla Torre dei Caduti 

Oggi le bandiere italiane in tutti gli uffici pubblici sono esposte a mezz'asta in segno di lutto e vicinanza ai...

Pubblicato da Palazzo Chigi - Presidenza del Consiglio dei Ministri su Martedì 31 marzo 2020
Minuto di silenzio

Ore 12:00 un minuto di silenzio in tutta la Lombardia, in tutta Italia. #FermiamoloInsieme

Pubblicato da Attilio Fontana su Martedì 31 marzo 2020
Sezione: Altre news / Data: Mar 31 marzo 2020 alle 12:24
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print