Serie A, 2^ Giornata
Sabato 26 Settembre 2020, ore 15 

TORINO-ATALANTA 2-4

RETI: 11’ p.t. Belotti (T), 13’ p.t. Gomez (A), 21’ p.t. Muriel (A), 42’ p.t. Hateboer (A), 43’ p.t. Belotti (T), 9’ s.t. De Roon (A)

TORINO (4-3-1-2): 
Sirigu; Vojvoda, Bremer, Nkoulou, Murru; Meité, Rincon (35’ s.t. Segre), Linetty (18’ s.t. Lukic): Berenguer (18’ s.t. Verdi); Zaza (30’ s.t. Millico), Belotti. All. Giampaolo.

ATALANTA (3-4-1-2): 
Sportiello; Toloi, Caldara (1’ s.t. Palomino), Sutalo; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (39’ s.t. Mojica); Gomez (39’ s.t Pasalic); Muriel (18’ s.t Malinovskyi), Zapata (39’ s.t. Lammers). All. Gasperini. 

ARBITRO: Irrati di Pistoia.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SU TUTTOATALANTA.COM 

14:55 Squadre che stanno per entrare sul terreno di gioco. Ancora pochi minuti e prenderà il via il match!

14:33 La prima in campionato dell'Atalanta invece vede dal 1' il giovane Sutalo in difesa con Toloi e Caldara. In porta Sportiello al posto dell'assente Gollini mentre in attacco c'è il duo colombiano Zapata-Muriel.

14:30 Nel Torino esordio per Vojvoda e Murru sulle fasce: solo panchina per Izzo, in odore di mercato, e Ansaldi ancora non al meglio. Per il resto confermata la squadra di Firenze, con Zaza e Belotti appoggiati da Berenguer.

14:25 Uno sguardo alle formazioni delle due squadre.

14:12 C'è comunque tutto per vedere un grande spettacolo questo pomeriggio, perché entrambe le squadre faranno di tutto per ottenere una vittoria.

14:05 Dall'altra l'Atalanta di Gian Piero Gasperini, in cerca di conferme dopo gli ultimi strepitosi anni e al suo esordio stagionale vista la fine ritardata della scorsa stagione e la conseguente gara rimandata al primo turno.

10,00 - Ultimo weekend di Serie A di settembre, secondo per buona parte delle squadre ma primo per Inter, Atalanta, Spezia, Lazio, Udinese e Benevento. Un lungo fine settimana di gare che si concluderà col posticipo di lunedì sera a Bologna, poi sarà solo calciomercato fino al 4 ottobre. Weekend di partite molto importante per i venti allenatori di Serie A, che da martedì potranno tirare il bilancio su questo inizio di stagione e indirizzare le scelte del finale di mercato estivo: di seguito le scelte dei tecnici di Torino e Atalanta, prima sfida della seconda giornata di Serie A.

COME ARRIVA IL TORINO - La prima in casa è già delicatissima per Marco Giampaolo, uscito sconfitto all'esordio sulla panchina granata a Firenze. Lo aspetta l'Atalanta, che l'anno scorso espugnò il Grande Torino con un incredibile 0-7: il tecnico studia come fermare la corazzata di Gasperini, anche se il Covid-19 ha frenato la preparazione con allenamenti individuali per tutta la settimana. Possibile esordio dal primo minuto per Murru, Vojvoda favorito su Ansaldi, nessuna novità tra i centrali di difesa e la mediana anche perché il mercato non ha portato volti nuovi. In attacco, Verdi sulla trequarti assieme a Zaza per supportare Belotti.

COME ARRIVA L'ATALANTA - Primo impegno stagionale per i nerazzurri di Gian Piero Gasperini, ma il tecnico di Grugliasco dovrà fare la conta per schierare la difesa: Palomino non è al meglio, Romero e Djimsiti sono squalificati. Spazio a Toloi, Caldara e Sutalo davanti a Sportiello. In mediana andranno De Roon e Freuler, con Hateboer e Gosens sugli esterni. I nuovi arrivati ancora devono essere inseriti nel gruppo squadra, dunque si va verso la conferma di Pasalic tra le linee con Gomez e Zapata a comporre il pacchetto offensivo.

Sezione: Altre news / Data: Sab 26 settembre 2020 alle 16:40
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print