Matteo Pessina potrebbe tornare al Milan dopo tre anni utilizzati per mettersi in mostra e conquistarsi stabilmente un posto in Serie A. I rossoneri nelle prossime settimane parleranno con l'Atalanta per fare il prezzo del centrocampista, valutato proprio dal club milanese circa 12 milioni di euro. La società di Elliott ha il 50% della futura rivendita del calciatore e dunque potrebbe pagarlo la metà della valutazione atalantina che però non è ancora stata fissata. Molto presto arriverà la richiesta della Dea e da lì inizierà la trattativa. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Sezione: Altre news / Data: Gio 13 agosto 2020 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print