“Mi piacerebbe restare a Pescara. Recupero dall’infortunio (rottura del legamento crociato, ndr)? Aspetto e lavoro a casa. Il mio rientro dall'infortunio sarà graduale”. Così si è espresso, in merito al suo rientro in campo e guardando al futuro, Marco Tumminello del Pescara ai microfoni de "Il Centro". L'attaccante, che ha un contratto fino al 30 giugno 2022 con la Dea, è in prestito al club abruzzese. 

Il suo valore ad oggi si aggira attorno a 2 milioni di euro. La Roma, sul calciatore, possiede un diritto di ricompra fissato a 13 milioni se dovesse essere esercitato nella stagione 2019-2020, a 15 milioni se dovesse essere esercitato nella stagione 2020-2021. In caso di futuro trasferimento la Roma avrà diritto al 50% del valore eccedente i 5 milioni di euro.

Di seguito una foto che ritrae Tumminello nello spogliatoio con i Big nerazzurri Gomez, Zapata, Ilicic & Co. 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

È stata dura ma alla fine ce l’abbiamo fatta..😅😂😂🤦‍️#mimi #sopravvisuti

Un post condiviso da •Marco Tumminello• (@marcotumminello) in data: 7 Set 2018 alle ore 5:01 PDT

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 05 aprile 2020 alle 17:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print