"Due punti persi, poca cattiveria negli ultimi 16 metri. Un vero peccato, a quest'Atalanta manca la vittoria in campionato". Così l'Editore di TuttoAtalanta.com, Lorenzo Casalino, è intervenuto raggiunto dai nostri microfoni, subito dopo il triplice fischio di Spezia-Atalanta, terminata a reti bianche. "Troppe palle gol non concretizzate - spiega Casalino -, Pasalic troppo superficiale in certi contrasti e, soprattutto, quando ha avuto due palle gol nitidissime, le più belle di quelle prodotte dalla Dea nell'arco della partita. Miranchuk? Mi aspettavo di vederlo in campo prima, così come avrei cercato di vincere questa partita inserendo la seconda punta prima, cosa che poi non è mai avvenuto, perchè Zapata è stato rilevato da Lammers, Ilicic da Miranchuk. Esterni? Finalmente è tornato Gosens, tra i migliori in assoluto di questa partita, purtroppo questa squadra soffre molto sugli esterni, perchè anche Piccini, al suo debutto stagionale, è ancora decisamente indietro e lontano parente di chi, invece, è chiamato a sostituire, cioè un certo Castagne". 

Sezione: Esclusive TA / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 10:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print