48 ore dall'inizio ufficiale del calciomercato, a Zingonia tiene banco il caso Gomez, sempre più ai margini e da separato in casa. Si va verso un'altra non convocazione, in vista della sfida contro il Sassuolo di Domenica. A tal proposito, abbiamo raccolto il punto del nostro Editore, Lorenzo Casalino, che si è pronunciato così sul tema: "L'Atalanta non cede e non teme nulla. Il club nerazzurro ha capito, soprattutto dall'indagine di mercato sviluppato negli ultimi dieci giorni attorno al Papu Gomez, che può richiedere i soldi del cartellino del trequartista argentino, perchè Gomez ha mercato e fa comodo a tutti. 10-12 milioni di euro non trattabili, è questa la cifra per cui, chi arrivasse a Zingonia concretamente, la famiglia Percassi tratterebbe la cessione.  E' la Dea che ha il coltello dalla parte del manico, pertanto a dettare le condizioni è senz'altro l'entourage nerazzurro, quindi servirà una proposta economica e/o contropartite tecniche di appetibile gradimento all'Atalanta, non scarti. Inter? I rumors fanno presagire che sia quasi scontato il suo possibile approdo a Milano, non ne sarei così certo, perchè non è nelle corde del club orobico rafforzare una diretta rivale: l'Atalanta si auspicherebbe una concreta offerta dall'estero, lì probabilmente cederebbe anche ad un leggero sconto". 

© foto di TuttoAtalanta.com
Sezione: Esclusive TA / Data: Sab 02 gennaio 2021 alle 17:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print