Sportiello 6 - E' bravo a non commettere fallo da rigore su Messias nel secondo tempo, tanti altri ci sarebbero cascati. Per il resto non viene tanto sollecitato dagli avversari.

Toloi 6 - E' sfortunato nel rimpallo che costa il gol dell'1-2, ma uno con la sua stessa voglia non si trova in campo. Nel finale soffre qualche dolorino, ma resta in campo stringendo i denti.

Romero 6 - Troppo irruento nel primo tempo, in cui viene graziato dall'arbitro. Nessuna grossa sbavatura comunque. Dal 74' Palomino s.v.

Djimsiti 6 - Nel primo tempo è impeccabile, nella ripresa soffre qualche inserimento alle sue spalle, non supportato dall'esterno.

Hateboer 6 - Il solito lavoro per 45', poi risente un po' della stanchezza e l'affaticamento gli causa anche un fastidio muscolare. Dal 69' Sutalo 6,5 - Entra molto bene, col giusto atteggiamento, aggredendo gli avversari su ogni pallone.

Freuler 7 - Un salvataggio che vale un gol nella ripresa su Messias. Prima, l'apporto offensivo con l'assist per il secondo gol di Muriel. Fondamentale, avanti e dietro: ora più che mai, visto che è l'unico sano del centrocampo atalantino.

Pasalic 6 - Comincia più sul centro-sinistra, poi si sposta a destra e trova più spazi.-

Mojica 5,5 - Una frazione di gioco sufficiente, poi un errore grossolano che manda in porta Messias e causa quasi la rete del pareggio. Con Gosens out, toccherà a lui anche col Liverpool.

Gomez 6,5 - Un po' più presente in area di rigore rispetto al solito e, soprattutto, perfetto nelle rifiniture per i compagni. Per il 'Papu' un solo tempo in campo, a disegnare calcio come al solito. Dal 46' Ilicic 5,5 - Fa le sue solite belle giocate grazie alla visione di gioco infinita, ma risulta troppo fumoso forse anche a causa di una condizione non ancora ottimale. Gli manca ancora il passo.

Malinovskyi 6,5 - E' dal suo sinistro che nascono le azioni più interessanti. Ha la straordinaria capacità di dosare sempre alla perfezione gli assist a ridosso dell'area di rigore: ne beneficia Muriel nel primo tempo. Più spento, come tutta l'Atalanta, nella ripresa. Chirurgico. Dall'89' Pessina s.v.

Muriel 7,5 - Un miracolo di Cordaz nei primi minuti gli fa pensare che il pomeriggio sia storto. Invece no, perché al terzo tentativo riesce a sbloccare il risultato e alla mezzora a regalarsi la doppietta. All'intervallo Gasperini lo richiama in panchina a rifiatare. dal 46' Zapata 6 - Tutto il peso dell'attacco su di lui. Ha due occasioni, non riesce a sfruttarle: non da lui.

Sezione: Il Pagellone / Data: Sab 31 ottobre 2020 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print