DAJCAR, voto 7
Ordinaria amministrazione fino all'82', quando con un grande riflesso salva il risultato respingendo la girata al volo di Contini. Subito dopo arriverà il gol del 2-0 atalantino. 

GHISLANDI, voto 6,5
Dal suo corner scaturisce il vantaggio nerazzurro. Ha gamba e forza, un giocatore che in prospettiva potrà regalare delle grandi soddisfazioni all'Atalanta in ottica Prima Squadra. 

CITTADINI, voto 6,5
Altra prestazione importante per il centrale di Brambilla, Luvumbo è una spina nel fianco ma il centrale atalantino lo contiene a dovere. 

SCALVINI, voto 7
Preciso e impeccabile, punto di riferimento per la retroguardia nerazzurra. 

CERESOLI, voto 6
Alti e bassi nella fase difensiva. Graziato nella ripresa dopo un suo duro intervento 

GYABUAA, voto 6,5
La sua qualità non si discute, accusa un po' di stanchezza nel finale. Partita comunque sufficiente. 

GIOVANE, voto 7
Cresce di partita in partita, ripaga la fiducia di mister Brambilla ed è una delle grandi rivelazioni di questa Primavera. 

dal 67' G.RENAULT, voto
Entra bene subito in partita nella fase più concitata del match. Ha il merito, su una bella ripartenza atalantina, a chiudere la gara mettendo nero su bianco il suo nome nello score della Sardegna Arena. 

CORTINOVIS, voto 7
Dai suoi piedi passano tutte le azioni più pericolose. 

KOBACKI, voto 6,5
Ritrova una maglia da titolare e, da un suo colpo di testa sul corner di Ghislandi, arriva il vantaggio di Rosa. Nella ripresa è bravo a soffrire, quando da lui è necessaria una mano in fase difensiva sulle sortite offensive dei sardi. 

dall'86' SCANAGATTA, SV 

ROSA, voto 7
E' lesto come un falco a ribadire in rete sugli sviluppi di un corner, cogliendo alla grande la spizzata di testa del compagno Kobacki.

dal 67' ITALENG, voto 6
Lotta come un leone cercando di tenere palla e recuperare falli preziosi. 

OLIVERI, SV
Un dolore lo estromette dal match, grave perdita per Brambilla che ha dovuto subito far a meno di una delle pedine più in forma del suo scacchiere. Nel suo quarto d'ora di gara, si rende pericoloso sfiorando la rete

dal 15' SIDIBE, voto 6,5
Entra bene in partita e si rende pericoloso un attimo prima del primo vantaggio nerazzurro. Nella ripresa bravo a contenere le avanzate cagliaritane. 

ALL. BRAMBILLA, voto 7
Con una partita da recuperare era fondamentale dare continuità e prendere i tre punti su un campo molto difficile come quello del Cagliari. La sua Atalanta ritrova anche la maturità nel saper portare a casa delle vittorie, seppur soffrendo e con cinismo farle sue. 

Sezione: Il Pagellone / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 12:22
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print