Partiamo dalla fine. Dall’abbraccio dopo il gol di Lorenzo Pellegrini che ha ha deciso la sfida contro lo Spezia. Una rete che ha fatto scattare in piedi tutti i componenti della panchina giallorossa guidata da Paulo Fonseca diretti, insieme a chi era in campo, verso il proprio capitano. Nella settimana forse più difficile, i giallorossi danno un segnale importante superando una squadra che, fra Coppa Italia e campionato, li ha messi in difficoltà. Senza Dzeko, Mkhitaryan e Pedro, la squadra si aggrappa al proprio numero 7 e a Borja Mayoral, autore di una doppietta. Non sono mancati però errori difensivi che hanno rischiato di compromettere il risultato, cancellati dalla zampata del centrocampista romano nel recupero. Soddisfatto Fonseca nel post partita E' stato un momento emozionante. Era un'ingiustizia non vincere questa partita perché lo meritavamo. Abbiamo dimostrato che siamo uniti.

La sintesi
Sezione: Serie A / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 05:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print