Contratto allungato fino al 2022, poi l'addio: Mauro Icardi ricomincia da Parigi, dove giocherà almeno fino al 2020, poi tanto dipenderà dalle scelte di mercato di Leonardo, che rischia di perdere in un colpo solo Neymar e Cavani. Intanto, rivela la Gazzetta dello Sport, i parigini con Icardi hanno stipulato un accordo fino al 2024: 7 milioni più bonus (le cifre che avevano tentato Icardi in ottica Juve), che si tramuterebbero in 8 più bonus in caso di riscatto dei transalpini.

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 3 Settembre 2019 alle 11:42
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print