"È la dura legge del gol. Gli altri vinceranno però, che spettacolo quando gioca l'Atalanta". Non era proprio così il testo originale, ma può benissimo essere adattato ad una squadra che continua a sorprendere tutti. La prestazione sottotono con la SPAL è stata cancellata totalmente con l'ennesima goleada - la quarta in questo campionato -, una prestazione eccellente che ha reso semplice una partita sulla carta impegnativa. Josip Ilicic, poi, ha raggiunto il suo record personale di gol in una stagione: 13, come quelli segnati nel campionato 2015/2016 con la maglia della Fiorentina. Difficile fare meglio, ma la squadra di Gasperini continua a sorprendere tutti.

ENNESIMA GOLEADA - Secondo risultato con 7 gol segnati, a cui si aggiunge il doppio 5-0 con Parma e Milan. Non capita spesso in una stagione vedere una singola squadra vincere in maniera così netta e con gol così belli. Ancora una volta ci mette la firma Ilicic, entrato nei tabellini di tutti e quattro i match: 9 gol in 4 partite, uno meglio dell'altro. Da applausi quello da centrocampo, una ciliegina sulla torta per un'Atalanta che firma l'ennesima prestazione tanto perfetta quanto difficile da commentare. La reazione non è mancata nemmeno questa volta, la banda del Gasp ha fatto la voce grossa anche contro il Torino.

57 GOL E 8 CLEAN SHEET - Ormai i gol messi a segno non fanno più notizia, ma è bene ricordarli: 57 gol in 21 partite, una media di 2.7 a partita. Considerando anche quelli siglati in Champions League e in Coppa Italia, arriviamo a 66 in stagione: una macchina da gol ben oliata e che non vuole fermarsi più.
Il problema maggiore di questa squadra non riguarda comunque le reti fatte, ma quelle subite. Un problema affrontato contro la Dinamo Zagabria e risolto con il tempo tra campionato e Champions: in serie A sono 6 i clean sheet, considerando le ultime due sfide in Europa siamo ad 8 in 11 partite, non male come media per una squadra in difficoltà nella fase difensiva nella prima parte di stagione. Quadratura del cerchio trovata in tutti i reparti e la voglia di continuare a stupire tutti con un calcio tutta corsa e fantasia.

Sezione: Copertina / Data: Lun 27 gennaio 2020 alle 11:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print