Manca una settimana al mercato più ravvicinato degli ultimi anni. Lo scorso chiudeva il 5 di ottobre, questo riapre il 4 di gennaio per le prime trattative. Già nel corso dei prossimi giorni potrebbe esserci qualche colpo.

ATALANTA

Il caso Gomez tiene banco in casa nerazzurra, perché dopo le tumultuose settimane scorse la pausa natalizia ha raffreddato animi caldissimi, dalla metà tempo con il Midtjylland in giù. Così molto dipenderà dall'argentino: se dovesse andarsene - con l'Inter che è in prima fila, pur non mettendo sul piatto moneta - allora i bergamaschi potrebbero puntare su Stephan El Shaarawy, dello Shanghai Shenhua, fermo da qualche mese a causa dell'impossibilità di raggiungere la Cina. Già acquistato Maehle, gli farà spazio quasi certamente Depaoli, che tornerà alla Sampdoria.

Da Lammers in giù - Il centravanti olandese potrebbe lasciare Bergamo per trovare più spazio, con il Genoa che è in pole position. Oltre a Gomez potrebbe andare via Sutalo, in prestito, con l'approdo di un altro centrale difensivo come Anel Ahmedzhoci, del Malmo. Da capire la situazione Kovalenko: l'ucraino arriverà a giugno 2021, ma potrebbe essere acquistato in anticipo. Altrimenti c'è comunque la ricerca per un vice De Roon, unico a non avere alternative in rosa.

Sezione: Copertina / Data: Mar 29 dicembre 2020 alle 18:45 / Fonte: Andrea Losapio
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print