Ci sono diverse buone notizie nell'Atalanta che affronterà lo Spezia al Manuzzi di Cesena. La prima è che Josip Ilicic è tornato al gol in Nazionale, praticamente dopo sette mesi e mezzo dall'ultima volta, quando di reti ne aveva segnate addirittura quattro. Una soddisfazione su rigore, all'ultimo minuto, poco forse per sancire la sicura guarigione, abbastanza per tirare un sospiro di sollievo. Nelle due settimane di nazionali c'è anche il rientro a tempo determinato di Miranchuk, con la nazionale russa (seppur non nella sua miglior espressione) oltre al recupero di quattro profili importanti: Gollini - che forse sarà titolare - Palomino, Gosens e De Roon.

SGOMITA LAMMERS - Se i voli ultraoceanici di Gomez, Zapata, Mojica e Muriel potrebbero portare a sorprese, dall'altra parte Lammers sgomita per un posto da titolare contro lo Spezia. Due gol, uno contro il Cagliari e l'altro con il Napoli, oramai un mese fa, con la necessità di sostituire i colombiani al centro dell'attacco. L'olandese potrebbe ritornare in campo dal primo minuto dopo la presenza con la Sampdoria, non propriamente la migliore del lotto. L'unica pecca è l'assenza di Malinovsyi, positivo al Covid e che dovrà stare fermo per un po'.

Sezione: Copertina / Data: Ven 20 novembre 2020 alle 12:15 / Fonte: di Andrea Losapio
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print