Centoquarantanove secondi da incubo per l'Atalanta, che passa dal delirio per una semifinale che a Bergamo tutti avrebbero sognato a un'eliminazione beffa, perché il Paris Saint Germain arriva al novantesimo sotto per 1-0, ma poi la ribalta.

Rimane solo la soddisfazione all'Atalanta, con Sportiello bravo, ma sugli scudi ci sono Freuler e De Roon, oltre all'autore del gol Pasalic. Un peccato, come dice Gasperini, perché sembrava oramai fatta.. Anche Luca Percassi, amministratore delegato, è amareggiato, anche se il pensiero è già all'anno prossimo.

Sezione: Copertina / Data: Gio 13 agosto 2020 alle 05:30 / Fonte: Andrea Losapio
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print