Il tecnico dell'Atalanta Gianpiero Gasperini ha commentato a DAZN la sconfitta contro il Cagliari: "Non abbiamo avuto un buon approccio alla gara, soprattutto in mezzo al campo. Avevano un altro passo e un'altra tecnica: noi eravamo sotto giri. Abbiamo giocato molto meglio nel secondo tempo, ma la partita era compromessa dopo il primo tempo".

Il rosso a Ilicic?
"Non ho più voglia di commentare gli episodi arbitrali. Lykogiannis era anche ammonito e con un giallo sarebbe stato espulso, ma l'arbitro ha valutato così. Ilicic ha fatto una piccola stupidata".

I cambi?
"Abbiamo recuperato il nostro equilibrio e nel secondo tempo abbiamo fatto bene. Tutta un'altra gara rispetto al primo tempo, che ci ha penalizzati tanto".

Il City?
"La testa è fondamentale ed oggi non era a posto per la prima parte della gara. Ora ci buttiamo in Champions e anche se i tempi sono molto stretti prepareremo la partita al meglio. I nostri avversari hanno sempre almeno un giorno di riposo in più rispetto a noi".

atalanta.it
Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 3 Novembre 2019 alle 14:48 / Fonte: itasportpress.it
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print