Tanti allenatori nuovi rispetto all'anno scorso. Viene da chiedersi se e come migliorerà, anche tatticamente, la nostra Serie A. L'ex tecnico della Dea, Angelo Gregucci, tecnico attento e mai banale è così intervenuto a TMW. "Siamo in una fase di sperimentazione con tanti cambi di panchine - spiega - e penso e sono convinto che si possa avvantaggiare chi ha progetti più avanzato, portato avanti da tempo. L'Atalanta per fare un nome è avanti con le idee e il lavoro dell'allenatore. Il resto è da valutare, ma chi ha avuto finora continuità nel lavoro è avvantaggiato".

Sezione: Interviste / Data: Sab 05 giugno 2021 alle 07:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print