L'Inter è fuori dalla Champions League. La squadra di Antonio Conte perde 2-1 in casa contro un Barcellona imbottito di riserve e retrocede in Europa League; a passare il turno, insieme ai catalani, è il Borussia Dortmund, che ringrazia Burki e batte 2-1 lo Slavia Praga. Fuori a sorpresa anche l'Ajax, semifinalista nella scorsa edizione: i lancieri vengono sconfitti a domicilio contro il Valencia, che si qualifica insieme al Chelsea. Nel Gruppo G, invece, passano Lione e Lipsia: i francesi di Garcia, dopo un primo tempo disastroso, rimontano due reti ai tedeschi.

GRUPPO F

Borussia Dortmund-Slavia Praga 2-1: 10' Sancho, 43' Soucek (SP), 61' Brandt

Inter-Barcellona 1-2: 23' Perez, 44' Lukaku (I), 87' Fati

GRUPPO G

Benfica-Zenit 3-0: 47' Cervi, 58' (rig.) Pizzi, 79' (aut.) Azmoun

Lione-Lipsia 2-2: 9' (rig.) Forsberg, 33' (rig.) Werner, 50' Aouar (OL), 82' Depay

GRUPPO H

Ajax-Valencia 0-1: 24' Rodrigo

Chelsea-Lille 2-1: 19' Abraham, 35' Azpilicueta, 79' Remy

Sezione: Altre news / Data: Mar 10 Dicembre 2019 alle 22:58
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print