Dopo il clamoroso terremoto di ieri sera, con l'annuncio della nascita della Super League europea, la Uefa risponde approvando nel corso del consiglio odierno di Montreux la riforma della Champions League, che dal 2024 avrà pertanto un nuovo format. L'anticipazione è stata data dall'emittente tedesca Deutsche Welle: ufficiale l'allargamento a 36 squadre della competizione, con formula a girone unico da 10 partite. Le prime otto classificate al termine della stagione regolare si qualificano direttamente alla fase a eliminazione diretta, le altre dovranno sostenere un playoff di qualificazione. Garantiti maggiori introiti per il numero di partite. 

Sezione: Champions League / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 18:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print