Niente da fare, tra Alejandro Gomez è l'Atalanta pareva potesse tornare il sereno - quantomeno temporaneo - e invece la tregua è già finita. L'esclusione di Gian Piero Gasperini dai convocati per il big match con la Roma è stata la goccia che ha fatto traboccare un vaso già colmo fino all'orlo e a questo punto tutto lascia immaginare un addio del 'Papu' a gennaio. Questa è la sua volontà, manifestata più o meno apertamente a Zingonia.

Il futuro. Il club orobico sta con Gasp e ha appoggiato la sua scelta, pur senza certificare il suo status di fuori rosa, perché non ha gradito gli atteggiamenti degli ultimi giorni. A sostenerlo è La Gazzetta dello Sport, secondo cui l'agente di Gomez e la società parleranno nei prossimi giorni di un addio a gennaio. club con i radar già accesi sul Papu possono essere tanti: sicuramente il Milan, a certe condizioni forse anche Inter, Napoli e Roma, magari il Psg, più vari club all’estero. Ma l'Atalanta non pare intenzionata a fare sconti sul cartellino, nonostante la situazione.

Sezione: Copertina / Data: Dom 20 dicembre 2020 alle 09:44
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print