Il Genoa ha messo gli occhi non solo su Aleksey Miranchuk, ma sta lavorando anche per arrivare a Roberto Piccoli. L'asse Genova-Bergamo si fa più fitto e la Dea potrebbe vagliare così l'ipotesi, secondo quanto travisato da TuttoAtalanta.com, su Felipe Caicedo, centravanti che potrebbe prendere il ruolo di vice-Zapata e che ha già dimostrato nella Lazio, di essere una punta affidabile anche in corso di partita. L'unico neo che potrebbe preoccupare il club nerazzurro è rappresentato dalle condizioni fisiche della punta, che ha collezionato solo 5 presenze e 1 gol in campionato per un totale di 206' ed è fuori dai campi da gioco per problemi muscolari dallo scorso 5 novembre, quando ha preso parte alla sfida contro l'Empoli. 

FUORI DA GIOCHI PER SHEVA - L'ecuadoriano arrivato dalla Lazio doveva essere uno dei colpi per la stagione in corso ma infortuni e ambientamento lo hanno praticamente sempre lasciato ai margini sia con Ballardini che con Shevchenko.

LE ALTRE PRETENDENTI - Inzaghi è tornato a pensare a lui come potenziale vice-Dzeko all'Inter, ma lo segue con attenzione anche la Fiorentina, che giusto un anno fa era vicina al suo acquisto prima del no da parte laziale.

Mg Parma 10/01/2021 - campionato di calcio serie A / Parma-Lazio / foto Matteo Gribaudi/Image Sport
nella foto: esultanza gol Felipe Caicedo
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Sezione: Esclusive TA / Data: Dom 02 gennaio 2022 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
vedi letture
Print