Un'impresa da Dea, quella dell'Atalanta, quella di Ilicic e soprattutto quella di mister Gian Piero Gasperini. I nerazzurri vanno sotto di due reti contro la Fiorentina, ma non smettono mai di inseguire il pareggio e conquistano al 95' una rimonta meritatissima. La miglior prova possibile, anche senza il miglior risultato, dopo la figuraccia europea. Continua, sul fronte opposto, il tabù di Vincenzo Montella: per lui ancora nessuna vittoria coi viola dal suo ritorno in panchina nella passata stagione.

GIAN PIERO GASPERINI 6,5 - L'allenatore dell'Atalanta manda in campo un 4-3-1-2 iniziale affidandosi alla voglia di rivalsa di Muriel e alla sostanza di Zapata. L'ex Fiorentina ci prova, ma non è al meglio fisicamente e non riesce a pungere. Male Zapata, troppo spesso isolato dalla manovra e sprecone sotto porta. Bene, benissimo Malinovskyi trequartista, se la scelta migliore arrivo dopo dieci minuti di ripresa. Fuori proprio Muriel e Masiello, dentro Ilicic e Gomez per un 4-2-3-1 ultra-offensivo: esattamente la mossa che decide la partita. Bravo Gasperini, che corregge a gara in corso la formazione della sua Dea centrando una rimonta che sembrava quasi impossibile.

Leggi qui le pagelle di TA dell'Atalanta!

VINCENZO MONTELLA 5,5 - La conferma del 3-5-2 che tanto bene aveva fatto con la Juventus sembra funzionare, anche se la Fiorentina all'inizio gira troppo lentamente. Là davanti manca sempre qualcosa, eppure la sua squadra risponde colpo su colpo alle offensive dell'Atalanta e la trafigge nei suoi due momenti migliori con Chiesa e Ribery. Tutto molto bello, nonostante la marcata superiorità territoriale degli avversari, però nell'ultima parte della ripresa l'incantesimo svanisce. Proprio quando Montella - non può essere una casualità - toglie dal campo i suoi due uomini migliori, con la conseguente rimonta della Dea. Voto più che sufficiente dunque per larghi tratti del match, ma il giudizio finale sull'Aeroplanino non può che essere sotto il 6 per la grande amarezza (l'ennesima) inflitta dai suoi giocatori ai tifosi.

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 22 Settembre 2019 alle 20:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print