"Si danna l’anima sin dai primi minuti, con l’uomo in meno fa il doppio della fatica ma non si tira mai indietro: falli conquistati spalle alla porta, sportellate e tanto movimento. Il ragazzo si farà, ma la personalità non manca". E' stato tra i migliori dei suoi nella sfida dello Spezia contro il Torino, lanciato dal 1' il centravanti Roberto Piccoli, di proprietà e scuola Atalanta, fa vedere delle giocate molto interessanti. Sufficienza piena e un giocatore destinato a far parlare di sé.

Sezione: Nerazzurri d'Italia / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 21:18
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print