Aveva 61 anni. Nel suo palmares campione europeo, oltre ad aver vinto il titolo italiano dei massimi e quello intercontinentale Wbc. Il mondo dello Sport italiano, soprattutto quello bergamasco perde una delle sue pedine più belle stelle, quelle per cui esserne sempre orgogliosi: Angelo Rottoli.

Questa volta il match più tosto e difficile non è riuscito a sconfiggerlo, spegnendosi al Policlinico di Ponte S.Pietro. Originario di Presezzo, era stato colpito dal coronavirus, due settimane fa aveva perso la madre e il fratello in un profondo dolore. 

Sezione: Altre news / Data: Lun 30 marzo 2020 alle 14:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print