"La sfida con l'Ajax è stata davvero interessante, abbiamo visto un'Atalanta in difficoltà nel primo tempo dopo i due gol subiti, ma in grado di reagire a un momento di difficoltà. Peccato per il punteggio, visto che dopo il 2-2 mancavano mezz'ora: con una maggiore lucidità la squadra di Gasperini avrebbe potuto segnare anche il terzo gol". Così, il giorno dopo Atalanta-Ajax, arriva il commento del collega Patrick Iannarelli di Tuttomercatoweb.com, in esclusiva ai microfoni di TuttoAtalanta.com

AJAX - "Gli olandesi giocano bene, ma hanno dimostrato di avere qualche svarione difensivo: troppe disattenzioni anche in fase di possesso palla, ad Amsterdam sarà una vera battaglia".

TOP - "Ho visto bene Duvan Zapata - sottolinea Iannarelli -, la sua reazione rabbiosa dimostra il suo attaccamento alla maglia: se ritrova la giusta continuità può essere devastante"

DA RIVEDERE - "La prestazione del Papu Gomez è stata altalenante: nelle ultime due partite è sembrato un po' troppo nervoso: il numero 10 nerazzurro dovrà fare una gran prestazione nelle prossime sfide".

IL GIRONE DI CHAMPIONS - "Ora la situazione nel girone si mette bene, anche se una vittoria avrebbe messo l'Atalanta nella giusta condizione per passare il turno. Contro il Liverpool bisognerà strappare almeno un punto, poi ci si giocherà tutto con il Midtjylland e nella sfida di ritorno con l'Ajax. La situazione è comunque migliore rispetto lo scorso anno, a questo punto del girone i nerazzurri erano ancora a zero: questo è sinonimo di crescita e programmazione"

Sezione: Esclusive TA / Data: Mer 28 ottobre 2020 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print