Meraviglioso. Ormai gioca 30 minuti e riesce sempre a essere decisivo, il suo gol partita a Cagliari si commenta da solo. "Il gol è un lampo di bellezza in tanto grigiore, era stato suo anche il cross per la traversa di Zapata: il momento è d'oro"; "Come al solito fa il fenomeno una volta in campo, segnando un gol da mille e una notte", sono d'altronde le rispettive glorificazioni di Luis Muriel che troviamo sulle pagelle odierne de La Gazzetta dello Sport e del Corriere dello Sport. Dal Baila como el Papu, dunque, in casa Atalanta si è ormai passati al Baila como Lucho, soprannome dell'attaccante colombiano.

TMW: 8
La Gazzetta dello Sport: 7,5
Corriere dello Sport: 7,5
Tuttosport: 7
TuttoAtalanta: 8

Sezione: Il Pagellone / Data: Lun 15 febbraio 2021 alle 13:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print