Risultato finale: Napoli-Atalanta 2-2

Gollini 6.5 - Nel primo tempo è per distacco il migliore in campo. Almeno tre gli interventi decisivi in una frazione durante la quale subisce un solo gol su cui non ha colpe. Sul gol di Milik, però, non è impeccabile: tenta l'uscita ma si muove con un pizzico di ritardo e per l'attaccante polacco è un gioco da ragazzi superarlo.

Toloi 6.5 - Soffre nell'uno contro uno difensivo quando il Napoli parte in velocità. Soffre la velocità di Lozano, ma è determinante su entrambi i gol dell'Atalanta.

Djimsiti 5.5 - La sua marcatura su Milik è stata piuttosto problematica. Gasperini gliel'ha fatto notare più volte durante la prima ora di gioco e dopo l'ennesimo suggerimento l'ha richiamato in panchina. Dal 64esimo Kjaer 6 - Farà discutere il suo intervento su Llorente che l'arbitro non sanziona. Sul proseguo dell'azione, nasce il gol del definitivo 2-2.

Palomino 5.5 - Come gli altri compagni di reparto soffre la velocità del Napoli e fa quel che può. Che non sempre basta.

Hateboer 5.5 - Serata non semplice, perché sulla sua corsia stasera al San Paolo c'era un Insigne particolarmente ispirato. Decisamente meglio quando l'Atalanta è in fase di possesso.

De Roon 4.5 - In affanno sugli strappi del Napoli. Commette tanti errori, tra cui quello che permette al Napoli di realizzare il gol del 2-1.

Freuler 6.5 - Fondamentale il suo apporto nell'economia del match. Trova il gol del pari (con la complicità di Meret) prima del duplice fischio e permette all'Atalanta di vivere tutt'altra ripresa.

Gosens 5.5 - Quando può attaccare, mette in difficoltà il Napoli. Quando deve difendere, soffre gli inserimenti di Callejon.

Pasalic 5.5 - Galleggia tra le linee ma non riesce mai a trovare la giusta posizione per fare la differenza. Dal 69esimo Castagne 6 - Entra discretamente in partita in un momento del match particolarmente delicato.

Ilicic 7 - Il migliore dell'Atalanta. Nei minuti finali segna un gol discusso, ma pesantissimo. Quando punta gli avversari nell'uno contro uno dà sempre l'impressione di poter fare la differenza e si sacrifica anche in fase di non possesso.

Gomez - In affanno e non al meglio fisicamente. Sente il peso delle tante gare ravvicinate. Dal 74esimo Muriel 6 - Prova a dare maggiore vivacità alle ripartenze dell'Atalanta.

Mg Milano 01/10/2019 - Champions League / Atalanta-Shakhtar Donetsk / foto Matteo Gribaudi/Image Sport
nella foto: Marten de Roon
Mg Milano 01/10/2019 - Champions League / Atalanta-Shakhtar Donetsk / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Marten de Roon © foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Sezione: Il Pagellone / Data: Mer 30 Ottobre 2019 alle 21:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print