Questo il commento del direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè ai microfoni del sito ufficiale: “C’è amarezza, però abbiamo giocato contro una grandissima squadra dimostrando carattere. Avevamo rimesso in piedi una partita difficile, c’è stato l’episodio del rigore che è abbastanza rivedibile perchè in quel momento potevamo dominare il campo e la partita potevamo anche vincerla. La squadra c’è, ha giocato alla pari con una delle più forti del campionato, sicuramente la più in forma, dobbiamo pensare in positivo perchè non ci manca molto. Come gruppo ci siamo, andiamo avanti e ci giocheremo fino alla morte le nostre carte. Abbiamo otto punti di vantaggio, dobbiamo essere consapevoli di questo e farne altrettanti per essere tranquilli, perchè la squadra ha tutte le potenzialità e le capacità per riuscirci”.

Sezione: L'avversario / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 09:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print