"Cuore Ilicic: devolve il premio Gasco all'Ospedale". Così in prima pagina Tuttosport, di taglio basso, sul trequartista sloveno della Dea, Josip Ilicic che ieri a Zingonia ha incontrato il Direttore del quotidiano torinese Xavier Jacobelli e Filippo Gasco e Paolo Cornero (Associazione Dardanello) per ritirare il premio lui assegnato lo scorso 10 novembre via Zoom. 

Il premio Gasco è il riconoscimento di Tuttosport nell’ambito del Premio Dardanello, destinato ogni anno a un personaggio dello sport distintosi per la sua azione nel campo della solidarietà verso il prossimo

"Il Covid l’ho sentito anche sulla mia pelle. Spero possiamo uscirne tutti insieme il prima possibile", aveva dichiarato dopo la premiazione Ilicic, che aveva già donato per una raccolta fondi il pallone delle tripletta contro il Valencia all’Ospedale Giovanni XXIII della Cittá bergamasca, sostenendolo in modo concreto nella lotta contro il Coronavirus. Ieri Ilicic ha scelto di devolvere anche il suo premio all’Ospedale di Bergamo. 

Nella sua Slovenia - aggiunge PrimaBergamo.it - la situazione è molto difficile per via del Covid, e anche qui Ilicic ha dato una mano donando migliaia di mascherine FFP3 a sostegno per le famiglie dei bambini che da ormai diversi mesi non vanno a scuola. Ilicic campione anche di solidarietà, non solo sul campo.

Sezione: Zingonia / Data: Gio 18 febbraio 2021 alle 21:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print