L'Atalanta ha ripreso ieri a Zingonia, con sedute individuali, il percorso di preparazione dopo lo stop forzato per l'emergenza coronavirus. Oltre a Sportiello, che si dovrà sottoporre nuovamente al doppio tampone per valutare la negatività al Covid-19, sono ben 5 gli atalantini che stanno rientrando dai rispettivi paesi e saranno costretti a osservare due settimane di isolamento domiciliare: Ilicic, Pasalic, Gosens, Hateboer e Freuler.

Sicuramente il tecnico avrebbe voluto che tutti partissero all'unisono con gli allenamenti - riporta Sky Sport -, nonostante fossero da svolgere individualmente fino al 18 maggio, considerando il mese e mezzo abbondante in cui si è stati fermi. 

Sezione: Zingonia / Data: Mer 06 maggio 2020 alle 00:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print