"Dabo ha fisico, lui ci mette il cervello e domina. È il sarto perché cuce il gioco, è la testa perché lo organizza. Chiude 1° per km percorsi, palle giocate e passaggi riusciti sulla trequarti. Un fenomeno". E' Remo Freuler, il migliore in campo con 8 in pagella per L'Eco di Bergamo, nelle consuete pagelle di Pietro Serina. Subito a ruota Palomino con una prestazione da 7,5, "impeccabile in marcatura". 

6 in pagella per Pessina (quantità e quasi gol), Hateboer (tanta corsa, pochi spunti), Ilicic, Djimsiti e Gosens. 

Senza Voto per Gollini, che "anziché guardar la partita dall’alto lo fa dalla porta, perché il Benevento non mette palloni nello specchio"

Tutto sotto controllo per Gasperini: "Rivoluziona la squadra cambiando 4 titolari e tornando alla difesa a 4. Si vince senza patemi, il risultato non è largo per i pochi tiri ma non dipende da lui. Ora dal Genoa per la Champions", secondo il quotidiano bergamasco è un meritato 7, dopo la gara col Benevento

Sezione: Il Pagellone / Data: Gio 13 maggio 2021 alle 08:57
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print