SERIA TIM, 20 Gennaio 2020 
ore 20,45 - Gewiss Stadium 

ATALANTA-SPAL 1-2 (1-0)

RETI: 16' p.t. Ilicic (A), 9' s.t. Petagna (A), 15' s.t. Valoti (S)

ATALANTA (3-4-1-2): 
Sportiello, Toloi, Caldara (21' s.t. Muriel), Palomino, Gosens, Gomez (14' s.t. Malinovskyi), Freuler (1' s.t. Djimsiti), de Roon, Iličić, Pašalić, Zapata.
All. Gasperini.

SPAL (3-5-2):
Berisha, Igor, Cionek, Missiroli, Valoti (33' s.t. Valdifiori), Reca (40' s.t. Tomovic), Dabo, Strefezza, Vicari, Di Francesco (27' s.t. Floccari), Petagna.
All. Semplici.

ARBITRO:  La Penna di Roma
Assistenti: Davide Imperiale di Genova e Tarcisio Villa di Rimini.
IV ufficiale: Gianluca Aureliano di Bologna.
V.A.R.: Daniele Doveri di Roma 1.
A.V.A.R.: Sergio Ranghetti di Chiari.

NOTE: Ammoniti: 5' Valoti (S), 22' Vicari (S), 40' p.t. de Roon (A), 46' p.t. Di Francesco (S), 5' s.t. Palomino (A) Espulsi: 52' s.t. Gritti (A)​​​​​​​

LA DIRETTA su TUTTOATALANTA.COM 

22:40 Termina qui! La SPAL sbanca Bergamo, lo fa ribaltando il momentaneo svantaggio targato Ilicic: Petagna e Valoti firmano il prestigioso sorpasso. Tre punti fondamentali per la squadra allenata da Leonardo Semplici, che abbandona così l'ultimo posto in classifica.

90' +5ZAPATA! Conclusione della punta nerazzurra da fuori, grande parata di Berisha che si allunga e devia la sfera sul fondo. Poi nulla da fare sugli sviluppi del tiro dalla bandierina.

90' +4Riprende il gioco.

90' +2Tiro violento di Malinovskyi verso la porta avversaria: pallone che colpisce in pieno volto Tomovic, che resta giù in area di rigore. Gioco fermo, si allungherà il recupero.

90' +1Sono cinque i minuti di recupero in questa seconda frazione di gioco.

88'Si riparte, tutto ok per Cionek. Ultimi minuti di speranza per l'Atalanta, la SPAL sta per compiere una vera e propria impresa al Gewiss Stadium.

87'Gioco momentaneamente fermo, ci sono problemi per Cionek. In campo lo staff medico degli estensi, ha finito i cambi Semplici.

86'ILICIC! Tiro dello sloveno, che raccoglie un pallone vagante al limite dell'area di rigore: botta a colpo sicuro, deviazione provvidenziale ancora una volta di un difensore della SPAL.

85'Poi sul successivo tiro dalla bandierina, Palomino non riesce a inquadrare la porta in precarie condizioni di equilibrio: il suo colpo di testa si spegne sul fondo.

84'Terza sostituzione nella SPAL: dentro Tomovic, fuori Reca.

83'ZAPATA! Fioccano le occasioni da gol ora per l'Atalanta: Zapata entra in area di rigore su suggerimento di Malinovskyi e calcia in diagonale. Provvidenziale la deviazione di Missiroli, si salva la SPAL.

81'Ancora nove minuti più recupero alla fine della partita, la SPAL conduce per 2-1 ma da qualche minuto fa fatica ad uscire dalla propria metà campo. Intanto il Gewiss Stadium ora è una bolgia, prova ad essere il dodicesimo uomo in campo per i padroni di casa

80'Cross di Malinovskyi dalla destra, alla ricerca di un compagno di squadra in area di rigore: Muriel ci prova in rovesciata, ma manca l'impatto con il pallone. Resta in avanti l'Atalanta.

79'DJIMSITI! Ancora vicinissima al gol l'Atalanta: sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ci prova di testa il difensore nerazzurro ma è bravo Missiroli, quasi sulla linea, a neutralizzare il tentativo.

77'Seconda sostituzione nella SPAL: fuori Valoti, dentro Valdifiori.

76'Gosens scambia con Muriel, che chiude il triangolo; il tedesco viene abbattuto da Strefezza al limite dell'area di rigore, ma per l'arbitro La Penna è tutto regolare.

75'Trentesimo della ripresa, ancora un quarto d'ora di speranze per l'Atalanta per rimettere in piedi una partita che si era messa subito in discesa nella prima frazione di gioco.

74'Valoti strappa il pallone dai piedi di Toloi, poi sciupa tutto con un cross che non viene sfruttato dai compagni di squadra nell'area di rigore avversaria.

72'Prima sostituzione nella SPAL: fuori Di Francesco, dentro Floccari.

71'ZAPATA! Cross di De Roon dalla destra, alla ricerca di Zapata sul secondo palo: il colombiano, di testa, non trova la porta di un soffio. Ancora pericolosi gli orobici.

69'GRANDE CHANCE PER PASALIC! Ripartenza dell'Atalanta, con Pasalic che entra in area di rigore: questo, a tu per tu con il portiere, si fa ipnotizzare da Berisha (con la complicità di Missiroli). Vicinissima al 2-2 la squadra di casa.

68'Pallone nell'area di rigore della SPAL verso Pasalic, che mette giù il pallone ma sbaglia clamorosamente il controllo: rumoreggia il pubblico sugli spalti, era una bella chance per i nerazzurri.

67'Entrata in ritardo di Igor ai danni di Ilicic: calcio di punizione per l'Atalanta nella metà campo avversaria. Occasione da sfruttare per la compagine di Gasperini.

66'Terza sostituzione nell'Atalanta: fuori Caldara, dentro Muriel.

65'Continua a fare la partita la SPAL, è un risultato meritatissimo quello che sta maturando al Gewiss Stadium. Intanto Gasperini è pronto a lanciare nella mischia Muriel.

64'Contatto tra Gosens e Vicari in mezzo al campo, l'arbitro lascia proseguire e poi ci ripensa: calcio di punizione per la SPAL, non gradisce il pubblico sugli spalti.

62'Prova subito a rimediare l'Atalanta: Zapata, a tu per tu con Berisha, spara il pallone addosso al portiere. Sarebbe stato, ancora una volta, fuorigioco.

61'Gol stratosferico di Valoti, che salta Toloi con un pallonetto, salta anche Palomino e calcia dalla distanza trovando il gol del sorpasso: SPAL in vantaggio dopo aver dominato per lunghi tratti di gara.

60'GOL! GOL! GOL! HA SEGNATO MATTIA VALOTI: SPAL AVANTI!

59'Seconda sostituzione per l'Atalanta: fuori Gomez, dentro Malinovskyi.

58'CIONEK! Altra grande occasione da gol per la SPAL: sugli sviluppi di un calcio piazzato, il difensore ci prova di testa: pallone fuori di poco, ma con deviazione. Sarà calcio d'angolo.

57'Pareggio meritato della SPAL per quanto visto nel corso della partita. E ora comincia tutta un'altra gara per entrambe le squadre, l'Atallanta continua a sbagliare un'infinità di passaggi.

4'Di Francesco lancia sulla fascia sinistra Reca, che arriva in area di rigore e mette un bel pallone nel cuore dell'area di rigore: lì dove c'è Petagna, che indisturbato colpisce a porta vuota. È 1-1!

53'GOL! GOL! GOL! HA SEGNATO PETAGNA: PAREGGIA LA SPAL!

52' Sul calcio di punizione battuto da Valoti, allontana al retroguardia dell'Atalanta. Ma gli orobici non riescono a gestire il pallone, è una furia Gasperini a bordocampo: la SPAL spinge e lo fa con gran convinzione.

51' Necessario l'intervento dello staff medico della SPAL, gioco ancora fermo a Bergamo. Si ripartirà con un calcio di punizione in favore degli ospiti nella metà campo avversaria.

50' Brutto fallo di Palomino dopo una sbavatura difensiva: entrataccia ai danni di Strefezza, che resta giù. Cartellino giallo per il difensore dell'Atalanta.

48 Lancio lungo di Toloi, alla ricerca dello scatto di Zapata: questo arriva a tu per tu con Berisha, ma senza riuscire ad anticipare il portiere della SPAL. Sarebbe stato comunque in fuorigioco.

47'È cominciato il secondo tempo, con una novità: fuori Freuler, De Roon torna a centrocampo e Djimsiti agirà da esterno a tutta fascia sulla destra.

46'Prima sostituzione nell'Atalanta: fuori Freuler, dentro Djimsiti.

21:32 Termina qui il primo tempo di Atalanta-SPAL. Nerazzurri in vantaggio per una rete a zero, in virtù del gol messo a segno da Ilicic (di tacco). Incrocio colpito da Zapata, il palo da Petagna: tante occasioni per gli ospiti, che credono nel pareggio.

44'Ennesima sbavatura difensiva dell'Atalanta, che regala palla sulla trequarti a Dabo: questo calcia di prima intenzione, ma non centra la porta difesa da Sportiello. Gasperini è una furia con i suoi.

43'PALO DI PETAGNA! Cross dalla destra di Strefezza, Petagna di testa prolunga la traiettoria e colpisce il palo alla destra di Sportiello. Sfortunata ora la squadra di Semplici.

42'Resta a terra Valoti dopo uno scontro con Toloi: calcio di punizione in favore della SPAL. Sportivamente il difensore dell'Atalanta aiuta l'avversario a rialzarsi.

42'Resta a terra Valoti dopo uno scontro con Toloi: calcio di punizione in favore della SPAL. Sportivamente il difensore dell'Atalanta aiuta l'avversario a rialzarsi.

41'De Roon rifila un calcione a Missiroli nel tentativo di colpire il pallone, per l'arbitro è fallo e ci sono gli estremi per il cartellino giallo: ammonito l'olandese.

40'Cinque minuti al termine della prima frazione di gioco, non dovrebbe esserci recupero. Conduce sempre l'Atalanta per 1-0, decide un gol di Ilicic.

39'Petagna mette giù il pallone al limite dell'area di rigore e smarca Di Francesco: quest'ultimo calcia in porta, ma colpisce un compagno di squadra in netta posizione di fuorigioco.

38'Ci prova ancora Dabo con un tiro da fuori, questa volta la sfera termina fuori di molto. Continua a costruire occasioni da gol la SPAL, alla ricerca del gol del pareggio.

37'Strefezza arriva sulla trequarti e mette un pallone basso in area di rigore: Palomino, nel tentativo di allontanare, svirgola e regala un calcio d'angolo agli avversari.

35'PETAGNA! Il numero trentasette della SPAL raccoglie un cross dalla destra e tenta la rovesciata in area. Pallone fuori, sbuffa a bordocampo Semplici che si sarebbe aspettato un'altra giocata dal suo attaccante.

34'PASALIC! Gomez rimette il pallone in area per Ilicic, che consegna a Pasalic un rigore in movimento: l'ex Chelsea e Milan, anziché tirare, prova a chiudere il triangolo con lo sloveno ma senza successo. Altra occasione.

33'FREULER! Zapata sta iniziando ad alzare i giri del proprio motore: parte ancora dalla destra e poi serve in area Freuler, il cui tiro viene murato in maniera provvidenziale da Vicari.

32'INCROCIO DI ZAPATA! Contropiede dei nerazzurri, con il colombiano che fa tutta la metà campo avversaria palla al piede; poi sterza, si accentra dalla destra e calcia in porta, colpendo in pieno l'incrocio dei pali.

28' Altro errore della difesa della SPAL, che regala palla a Zapata. Il colombiano, anziché partire per vie centrali, è costretto ad allargare il gioco e la pericolosità dell'azione sfuma.

26' Nulla da fare sugli sviluppi del calcio d'angolo. Poi Valoti si allarga sulla sinistra, va al cross verso il secondo palo ma è ancora una volta impreciso: sfera sul fondo, si ripartirà con un rinvio in favore di Sportiello.

25' DABO! Botta da fuori del centrocampista della SPAL: bel tiro e abbastanza angolato, ma Sportiello è attento e devia la conclusione sul fondo. Sarà calcio d'angolo per gli ospiti.

24' Lancio lungo ben calibrato di Caldara per Gomez, che mette giù il pallone e poi scarica orizzontalmente per Zapata: il colombiano, accerchiato, dà palla all'indietro e l'azione sfuma.

23'ILICIC! Palla persa in impostazione da parte dei calciatori della SPAL; ne approfitta Freuler, che poi serve in verticale Ilicic: ci prova da posizione defilata lo sloveno, sfera che colpisce l'esterno della rete.

22' Secondo cartellino giallo della serata: ammonito Vicari per un intervento da dietro ai danni di Josip Ilicic.

20 'Buono spunto sulla sinistra di Reca, che arriva sul fondo e mette un bel pallone in area per Petagna: ottima la chiusura difensiva di un attento Mattia Caldara, accolto con gli applausi dei suoi tifosi.

19' Semplici sprona la squadra, trasmette grinta e coraggio ai suoi. E soprattutto chiede maggior precisione negli ultimi trenta metri: fin qui tanti errori sulla trequarti per gli estensi.

19' Semplici sprona la squadra, trasmette grinta e coraggio ai suoi. E soprattutto chiede maggior precisione negli ultimi trenta metri: fin qui tanti errori sulla trequarti per gli estensi.

18' Gol fantastico di Ilicic, nonostante la posizione fosse ravvicinata, e assist strepitoso di Zapata. L'Atalanta, con pochi passaggi, colpisce in contropiede una buonissima SPAL.

17'Ripartenza rapida dell'Atalanta, con Zapata che sfonda sulla sinistra, salta Cionek e mette un pallone delizioso al centro: Ilicic, di tacco, trafigge Berisha. 1-0 al Gewiss Stadium!

16'GOL! GOL! GOL! HA SEGNATO JOSIP ILICIC: ATALANTA IN VANTAGGIO!

15'OCCASIONE ATALANTA! Per la prima volta i nerazzurri arrivano a pochi passi da Berisha: Zapata serve Freuler, che a tu per tu con il portiere avversario si fa "toccare" il pallone da Vicari.

14' Palomino imposta da dietro e poi lancia la sfera in avanti per Zapata, che mette giù il pallone e calcia verso la porta avversaria senza inquadrarne lo specchio. Sarebbe stato comunque fuorigioco.

13' Prova a ripartire Gomez, ma sbatte contro il muro della SPAL. Allora riparte la formazione di Semplici, con Dabo che allarga il gioco sulla sinistra per Reca. Molti duelli fisici in mezzo al campo.

12' Fallo di Freuler su Di Francesco, sotto gli occhi del direttore di gara: calcio di punizione per la squadra di Semplici, soddisfatto dell'approccio alla partita da parte dei suoi calciatori.

10' Molto equilibrati questi primi dieci minuti di partita: la SPAL prova a proporre calcio nonostante le difficoltà che presenta questa sfida almeno sulla carta. Ma l'Atalanta dà sempre l'impressione di poter far male non appena le si presenta l'occasione.

9'Finisce giù Gomez, l'arbitro assegna un calcio di punizione per l'Atalanta. Grandi proteste da parte dei calciatori della SPAL, che ritenevano non ci fosse irregolarità nel contrasto.

8'Altro cross dalla sinistra, ancora verso il secondo palo: questa volta a premiare l'inserimento di Caldara, ma senza successo. L'ex difensore del Milan non riesce nell'impatto con la sfera.

7' Bello spunto di Gomez, che penetra in area di rigore dopo aver dribblato Cionek: poi il difensore della SPAL si rifugia in calcio d'angolo. Salgono le "torri", nerazzurri in avanti.

6' Gosens, sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, va al cross verso il primo palo ma è bravo Missiroli ad allontanare la minaccia. Resta comunque in avanti l'Atalanta.

5' Fallo da dietro di Valoti ai danni di Ilicic, che protesta con il direttore di gara. E arriva il cartellino giallo per il centrocampista della SPAL.

4'STREFEZZA! Va in orizzontale la squadra di Semplici, con Strefezza che scarica un siluro verso la porta difesa da Sportiello: bravo l'estremo difensore nerazzurro a distendersi e deviare in angolo. Prima occasione da gol della partita.

2' Contrariamente a quelle che erano le previsioni, c'è De Roon sulla fascia destra e non Freuler: lo svizzero gioca al centro in tandem con Pasalic. Non ci sono Hateboer (squalificato) e Castagne (infortunato).

1'Si parte! È iniziata la sfida tra Atalanta e SPAL!

20,10 Umberto Marino, direttore generale, dell’Atalanta ha parlato così ai microfoni di Sky Sport prima della sfida contro la SPAL: “I numeri del girone d'andata fanno paura, vuol dire che la squadra sta facendo un grande campionato e speriamo di continuare su questa linea. Emergenza? Noi dobbiamo oscurare la classifica e non pensare che avremo di fronte l'ultima. Sarà una gara tosta, a prescindere dalle assenze. I nostri avversari si giocano tanto stasera, sarà un test molto difficile. E poi ci saranno tanti ex...”.

19:51 A dirigere l'incontro, il cui calcio d'inizio è fissato alle ore 20.45, sarà Federico La Penna della sezione di Roma. Nonostante sia lunedì, è prevista una bella cornice di pubblico sugli spalti del Gewiss Stadium.

19:50 3-5-2 per la SPAL, con Di Francesco partner di Petagna in avanti. A centrocampo Strefezza e Reca saranno i due esterni, con il terzetto composto da Missiroli, Valoti e Dabo in mezzo. In difesa, infine, spazio a Cionek, Vicari e Igor.

19:49 L'Atalanta scenderà in campo con il solito 3-4-1-2 con Gomez alle spalle del tandem offensivo composto da Zapata e Ilicic. A centrocampo Freuler sarà adattato sulla fascia, con Pasalic accanto a De Roon e Gosens sulla sinistra. In difesa, infine, confermato Caldara insieme a Toloi e Palomino. In porta ci sarà Sportiello.

19:48 Il tecnico della SPAL Leonardo Semplici, invece, indica la strada: "Dovremo essere più incisivi dal punto di vista realizzativo e questo riguarda tutti i reparti, non solo l'attacco. Ci manca anche quel pizzico di arroganza e spregiudicatezza. Noi non abbiamo però più niente da perdere. Mi auguro che il ritorno possa darci miglioramenti, cercando di fare subito".

19:47Così Gian Piero Gasperini alla vigilia della sfida: "Abbiamo chiuso il girone di andata a 35 punti insieme alla Roma, abbiamo un buon vantaggio sul settimo posto. Abbiamo la possibilità anche di incrementare questo vantaggio. Dobbiamo partire con la determinazione di ripeterci, anche se non sarà facile. Siamo dentro alla Champions, è chiaro che rivali come la Roma e chi segue dietro si stanno rinforzando. Noi ci crediamo, vogliamo stare dentro le prime sei. Quarto posto? Vedremo più avanti".

11,00 - COME ARRIVA L'ATALANTA - La Coppa Italia ha lasciato qualche strascico in casa nerazzurra: Gomez e De Roon sono usciti con qualche acciacco dalla trasferta del Franchi, Castagne è ancora alle prese con il ginocchio dolorante e resterà quindi fuori. L'emergenza maggiore rimane così sulla corsia destra, vista anche la squalifica di Hateboer: Gasperini potrebbe quindi o cambiare modulo o adattare Toloi. Altro probabile cambio in porta con Sportiello che dovrebbe prendere il posto di Gollini, con Palomino e Caldara in difesa. A centrocampo spazio a De Roon e Pasalic, con Gosens sulla corsia mancina. Gomez stringerà i denti e si posizionerà dietro Ilicic e Zapata, in campo probabilmente dal 1'. Se l'argentino non ce la facesse, invece, spazio a Malinovskyi.

COME ARRIVA LA SPAL - Dopo la sconfitta con la Fiorentina, una SPAL fortemente rimaneggiata affronterà l’Atalanta nel posticipo del lunedì sera. In porta ci sarà Berisha, mentre in difesa spazio a Igor, Vicari e al recuperato Tomovic. A centrocampo Cionek agirà insieme al nuovo acquisto Dabo, Missiroli, Valdifiori e Strefezza, con Petagna e Di Francesco in avanti. Rientrerà quasi sicuramente tra i convocati Reca.

Db Bergamo 23/11/2019 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: coreografia tifosi Atalanta
Db Bergamo 23/11/2019 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: coreografia tifosi Atalanta © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sezione: Altre news / Data: Lun 20 Gennaio 2020 alle 22:38
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print