All'Etihad Stadium il City batte 2-1 il Borussia. Gli uomini di Guardiola segnano al 19' con De Bruyne: brutto errore di Emre Can, che regala palla a Mahrez, l'algerino chiude un triancolo con Foden e offre al centro per il belga che non sbaglia. al 29' ancora Emre Can alza il piede in mischia in area giallonera, l'arbitro rumeno Hategan prima indica il dischetto ma dopo l'intevento del Var e la visione al monitor ritorna sui suoi passi. All'84' Haaland, che con una gran giocata manda in fuga Reus: sponda spalle alla porta del norvegese per l'undici, che è freddo a tu per tu con Ederson. All'90' la squadra di Guardiola trova il gol vittoria: gran palla di De Bruyne per Gundogan: perfetto il controllo del tedesco, che appoggia nell'area piccola per Foden che da due passi sigla il due a uno.

CITY-DORTMUND 2-1
19' De Bruyne (C), 84' Reus (D), 90' Foden (C)

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Walker, Dias, Stones, Cancelo; Rodri, Gundogan; Mahrez, De Bruyne, Foden; Bernardo Silva (58' Gabriel Jesus). All. Guardiola

BORUSSIA DORTMUND (4-3-2-1): Hitz; Morey (81' Meunier), Akanji, Hummels, Guerreiro; Bellingham, Emre Can, Dahoud (81' Delaney); Knauff (63' Reyna), Reus; Haaland. All. Terzic

Ammoniti: Emre Can, Bellingham

Sezione: Champions League / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 01:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print