La sessione invernale è appena iniziata, ma l'Atalanta potrebbe aver già chiuso le porte di Zingonia. Almeno in entrata. Lo stesso Gasperini ha dato segnali in questa direzione: una rosa larga non è l'ideale per il modus operandi imposto in questi anni. Non ci saranno dunque nuovi arrivi, ma non non sono escluse le cessioni: da monitorare il caso Gomez - l'argentino continua ad allenarsi da solo -, mentre Lammers potrebbe partire in prestito. Il Verona resta in pole, ma la società ancora deve prendere la decisione se cederlo o meno in questa finestra di mercato.

MERCATO IN ENTRATA 'QUASI' CHIUSO - Non ci saranno ulteriori colpi, anche se il condizionale è d'obbligo. Le occasioni potrebbero non mancare, soprattutto in una zona nevralgica come il centrocampo: col rientro di Pasalic la coperta sarà un po' meno corta, ma servirebbe più un giocatore simile a De Roon e Freuler per poter far rifiatare due pedine fondamentali di questa squadra. L'acquisto di Maehle ha blindato le corsie esterne, difficilmente arriveranno nuovi calciatori. Almeno a gennaio.

GOMEZ IN ATTESA - Nel frattempo prosegue la separazione in casa tra il Papu e l'Atalanta. L'argentino prosegue gli allenamenti in solitaria, lontano dai compagni: la cessione sembra essere la soluzione scontata proprio per poter mantenere un determinato equilibrio all'interno dello spogliatoio. Nessuna novità sostanziale rispetto ai giorni scorsi, per il momento si prosegue sulla strada intrapresa da un mese. Si va avanti, ma la situazione va chiarita il prima possibile.

FUTURO INCERTO PER LAMMERS - Capitolo attaccanti. Sul taccuino delle varie squadre di A è finito anche Sam Lammers, attaccante olandese arrivato dal PSV in estate. Il calciatore ha chiesto più spazio, ma la società non vuole cederlo definitivamente. Al momento si parlerà di prestito, ma il futuro è ancora incerto: nei prossimi giorni ci saranno nuovi incontri per capire se far partire o meno il giocatore classe '97. Il Verona resta in pole: nel 3-4-2-1 di Ivan Juric Lammers potrebbe iniziare ad adattarsi di più al gioco di Gasperini, mettendo nelle gambe qualche minuto in più in vista della prossima stagione. Il tutto però è ancora da decidere.

Sezione: Copertina / Data: Sab 09 gennaio 2021 alle 00:01 / Fonte: tmw
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print