Le pagelle dell'Atalanta della sfida di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk, sono promosse da FRANA GOMME MADONE. Frana Gomme, conosciuta nel settore dall'inizio degli anni ottanta è un punto di riferimento per tutti quegli automobilisti e motociclisti che abbiano a cuore la propria sicurezza e quella di chi li circonda. Collocata in Via Pizzo del Diavolo, 6 - Madone \ info 035 995136 | https://www.franagomme.it/

Gollini 6 - Per un tempo deve solo disinnescare conclusioni dalla distanza. Quando si trova davanti Junior Moraes non può fare nulla, troppo rapido il brasiliano. Alla fine arriva la beffa.
Toloi 6 - Ha un brutto avversario come Taison, prova a limitarlo in qualche modo. È bravo in alcune circostanze, altre un po' meno, ma fa la sua figura.
Palomino 6,5 - Nel primo tempo sembra una roccia, sbattono tutti su di lui. L'imbucata di Alan Patrick lo coglie di sorpresa, ma non è colpevole.
Masiello 6 - Quando serve usare la sciabola, lui non si scompone e spedisce in tribuna (dal 68' Muriel 6 - Ha due possibilità importanti: la prima tira addosso al difensore, al secondo in versione assistman scompiglia la difesa ucraina)
Hateboer 5 - Un'ottima cosa, l'assist dell'1-0. Prima e dopo però una sequela di errori marchiani, a partire dal rimbalzo sul rigore di Ilicic fino a un paio di passaggi a centro area da brividi (dal 57' Gosens 5,5 - Non si vede quasi mai sulla sua fascia).
De Roon 5 - Gli avversari sono tecnici e veloci, lui ci mette l'impegno. Però va a vuoto seccamente sulla finta di corpo di Alan Patrick che vale l'1-1. Al termine della gara, già ammonito, non fa fallo su Dodo. Scelta sbagliata.
Pasalic 6 Cuce il gioco, prova anche l'inserimento. Sfortunato sullo 0-0 quando Ilicic lo premia e lui, davanti a Pyatov, prende il palo. Qualche recupero importante.
Castagne 6 - Difensivamente sempre molto attento, offensivamente cerca di scegliere sempre l'inserimento per non scoprire troppo la retroguardia. Molto sfortunato sul gol.
Gomez 6 - Canta e porta la croce, saltando l'uomo e senza dare punti di riferimento all'avversario. Tecnicamente eccelso, manca le conclusioni verso la porta, a parte al novantesimo, quando Pyatov ci mette il guanto.
Ilicic 5,5 - Bifronte: va giù in area - da rivedere - ma sbaglia il rigore, pur non calciandolo male. Poi infila per Pasalic un cioccolatino che il croato spedisce sul palo (dal 57' Malinovskyi 6,5 - Contro i suoi ex compagni dà prova di grandi doti balistiche. Peccato che la sua conclusione finisce fuori).
Zapata 6,5 - Il primo gol dell'Atalanta in Champions è merito suo, che inzucca un cross di Hateboer, con la compiacente collaborazione di Pyatov. La retroguardia ucraina, con lui, è sempre in apnea, davvero imponente.

Frana Gomme - Via Pizzo del Diavolo, 6 -  Madone  info 035 995136
Frana Gomme - Via Pizzo del Diavolo, 6 - Madone info 035 995136 © foto di tuttoatalanta.com
Sezione: Il Pagellone / Data: Mar 1 Ottobre 2019 alle 21:00
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print