Dopo l'eliminazione dalla Champions, l'Atalanta si rituffa in campionato ed ecco che Gasperini presenta una formazione, da capire ancora il modulo prescelto se con una difesa a tre oppure a quattro, senza esterni di ruolo. A tal proposito è intervenuto prima del fischio d'inizio, il nostro Direttore Responsabile, Lorenzo Casalino: "All'estero, in Premier League o nella Liga spagnola, sicuramente uno tra Ghislandi e Ruggeri sarebbe sceso in campo dal 1', invece in Italia si fanno adattamenti o altro. Sono dell'idea, come avevamo esaminato in settimana col nostro giornale di TuttoAtalanta.com, che se ci sono dei giovani da vedere per cui credere in vista del futuro, lecito dare loro fiducia e qual migliore occasione oggi inserirne uno nel rispettivo ruolo, altrimenti fanno numero. Che non me ne voglia Gasperini, che oggi si è affidato all'esperienza... però mi vengono sempre in mente esempi di giocatori come Kulusevski o Diallo che il campo in nerazzurro lo hanno visto pochissimo e poi ceduti a milioni..." 

Sezione: Esclusive TA / Data: Dom 21 marzo 2021 alle 11:58
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print